Davide Mazzanti nuovo ct azzurro della nazionale di volley femminile

Manca ancora l’ufficialità, ma il presidente della Federvolley si è sbilanciato in tv.

Era nell’aria da mesi, era l’erede legittimo di Marco Bonitta, e ora, anche se non è ufficiale, è ormai praticamente certo: Davide Mazzanti è il nuovo ct della nazionale italiana di pallavolo femminile.

Il presidente della Federvolley Carlo Magri ieri è stato ospite della trasmissione di RaiSport dedicata alla pallavolo, Oltre la Rete, condotta da Maurizio Colantoni e quando gli è stato fatto il nome di Mazzanti come possibile “sospettato” per la panchina dell’Italvolley femminile ha reagito:

“Mazzanti? Siete poco informati. È più di una voce. Il Consiglio Federale ha espresso l’indicazione su Davide Mazzanti. Si sta portando a termine la situazione contrattuale”

Insomma, mancano solo i dettagli della parte contrattuale, ma ormai è fatta. Probabilmente tra le questioni da definire c’è quella del doppio incarico: Mazzanti potrà anche sedere sulla panchina di un club come sta facendo il ct della nazionale maschile Chicco Blengini?

Fino a pochi anni fa Carlo Magri si è sempre espresso contro il doppio incarico e tutti i ct che si sono alternati sulle due panchine hanno dovuto lasciare i loro ruoli nei club. Ora Blengini, che si è ritrovato a guidare gli azzurri quasi per caso dopo l’addio polemico di Mauro Berruto, e che inizialmente era un allenatore ad interim, avendo fatto bene con la nazionale maschile è rimasto sia sulla panchina azzurra sia su quella della Cucine Lube Civitanova, con la quale si è appena laureato campione d’inverno.

Davide Mazzanti attualmente è coach dell’Imoco Volley Conegliano, squadra con cui nella scorsa stagione ha vinto il campionato e sulla cui panchina è arrivato da campione d’Italia in carica con la sorprendente Pomì Casalmaggiore. Il 40enne Mazzanti, sposato con Serena Ortolani, capitana dell’Imoco, padre della piccola Gaia, ha vinto il campionato tre volte, sempre con Ortolani nella sua squadra, su tre panchine diverse: Bergamo (nel 2011), Pomì Casalmaggiore (2015) e Imoco Volley Conegliano (2016). Negli ultimi due casi è stato il primo scudetto nella storia delle due società.

Con Conegliano quest’anno Mazzanti ha già vinto la Supercoppa Italiana e sta disputando anche la Champions League. Per la Federazione ha già lavorato come allenatore in seconda dal 2005 al 2009 e poi alla guida del Club Italia e delle giovanili.

Foto © Filippo Rubin/LVF

  • shares
  • Mail