Rassegna stampa venerdì 23 dicembre 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 23 dicembre 2016

La Gazzetta dello Sport di oggi, venerdì 23 dicembre 2016, apre con la Supercoppa Italiana che si giocherà questa sera a Doha: “La coppa nel deserto” è il titolo scelto dalla ‘rosea’, “il potere di Allegri contro le trappole di Montella” si legge nell’occhiello. In taglio centrale: “Dzeko! La Roma non molla”, i risultati della 18.a giornata di Serie A giocata ieri sera. In taglio basso: l’Inter che ora crede al 3° posto e sogna Lucas Leiva nel mercato di gennaio; “Pellegri, 15 anni, debutto record”, il 2001 del Genoa ha esordito in Serie A. Di spalla, spazio anche allo sci: “Campiglio show, Kristoffersen batte Hirscher, Gross è terzo”.

Il Corriere dello Sport apre con “Natale di Roma”: i giallorossi allungano sul Napoli che viene fermato a Firenze. In taglio alto, parla il capo della cordata cinese che sta acquistando il Milan: “Se battete la Juve pago io il premio”. Di spalla: “A soli 15 anni debutta in A, Pellegri record come Amadei”. L’editoriale di Vocalelli di oggi: “Quante storie, da Gabbiadini a El Shaarawy”. In taglio basso, il calciomercato dell’Inter: Pioli su Gagliardini, talento dell’Atalanta. E ancora: “Lulic, 20 giorni di squalifica, salta il Crotone”.

Tuttosport suddivide la prima pagina in due come capita ormai molto spesso negli ultimi tempi. A sinistra, spazio alla Juve con le parole di Buffon alla vigilia della Supercoppa: “C’è un conto in sospeso”. A destra, il Torino che torna alla vittoria battendo il Genoa: “Belotti torna il trascinatore”. In taglio centrale, le mosse di mercato dell’Inter, che sogna “Moutinho in regia”. L’editoriale del giorno è di Tony Damascelli: “Allora si giochi senza gli arbitri”.

  • shares
  • Mail