Polar M600: lo smartwatch Android per i runner

Polar M600 è l’ultimo nato dalla fucina della società finlandese che rappresenta ormai da tanti anni un punto di riferimento per gli sportivi. Dopo aver trasformato un semplice cronometro in uno strumento evoluto per gli allenamenti, Polar è stata la prima azienda a mettere a punto un sistema di monitoraggio cardiaco senza fili, conquistando un’importante fetta di mercato sportivo.

Dopo una sorta di rallentamento con la nascita dei Gps e dei microsensori, il gruppo finlandese è tornato alla carica con una serie di prodotti assai sofisticati e che si rivolgono ad un pubblico variegato. L’ultimo nato è Polar M600, il primo indossabile Android di questa azienda.

Stiamo parlando di un dispositivo per la misurazione sportiva utilizzabile anche in acqua e dedicato a chi si allena e a chi pratica sport anche a livello agonistico. Polar M600 è uno smart watch in piena regola e si interfaccia perfettamente con i dispositivi Android. A differenza dei prodotti concorrenti, come Samsung Gear e Apple Watch, questo dispositivo dispone di un background tecnico assai ricco. Si tratta dell’evoluzione dell’M400, ma anche dell’A360. Un mix con le migliori caratteristiche dei prodotti precedenti, per l’occasione ulteriormente perfezionate.

Il sistema operativo è Android, ma dispone dell’App “Polar” che gestisce sostanzialmente tutte le attività sportive. Sull’M600 si può anche caricare app fitness di ogni tipo, anche se il software in dotazione è già più che sufficiente per organizzarsi durante allenamenti e gare. Inoltre, non manca una funzione “Activity Guide”, che fornisce informazioni dettagliate sulle attività quotidiane, con calorie bruciate, qualità del sonno e quant’altro.

Include anche programmi di allenamento e sistemi di elaborazione dei dati che forniscono soluzioni per migliorare nella propria attività fisica. Polar M600 è in vendita al prezzo consigliato di 349,90 euro.

  • shares
  • Mail