Giro del Granducato di Toscana 2017: le date delle 9 granfondo

Cinque appuntamenti agonistici e quattro cicloturistiche per la diciannovesima edizione del circuito toscano

green-fondo.jpg

Il Giro del Granducato di Toscana è uno dei circuiti di granfondo più antichi a livello nazionale. Quella del 2017 sarà la diciannovesima edizione della challenge e il programma dell’anno che verrà prevede nove prove: cinque agonistiche e quattro cicloturistiche.

L’iscrizione in abbonamento è aperta a tutti i cicloamatori e cicloturisti in regola con il tesseramento Federale e/o Ente di Promozione per l'anno 2017, con Fci, Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal Coni, Federazioni straniere riconosciute dall’Uci, appartenenti a tutte le categorie, di ambo i sessi.

La partecipazione come abbonato al Giro del Granducato di Toscana 2017 è vietata per coloro che hanno subito sanzioni sportive, civili e/o penali, anche se scontate, per fatti relativi al doping e che comunque non sono in regola con il codice etico disciplinare. Gli atleti di età compresa tra i 18 e i 70 anni, possono prendere parte a tutti i tipi di percorsi purché in possesso della certificazione per attività agonistica.

I tesserati di età compresa tra i 13 ed i 18 anni e quelli oltre i 70 anni è ammessa solo sul percorso corto (cicloturistico) e mediofondo. È ammessa altresì la partecipazione fuori classifica di atleti Professionisti, Elite, Under 23, solamente se ad invito e se in possesso dell’autorizzazione scritta della Società di appartenenza, da esibire alla Giuria.

Due sono le opzioni per chi si vuole abbonare: chi sceglie di prendere parte solamente alle cinque granfondo agonistiche paga 115 euro fino al 31 gennaio (con diritto alla prima griglia) e 140 euro dal 1° febbraio all’8 marzo (con diritto alle seconda griglia), per chi vuole partecipare alle nove prove, quindi anche a quelle cicloturistiche, la quota di abbonamento è di 145 euro fino al 31 gennaio (con diritto alla prima griglia) e 190 euro dal 1° febbraio all’8 marzo (con diritto alle seconda griglia).

Giro del Granducato di Toscana 2017: il calendario


Il circuito comincia il 12 marzo 2017 con la Granfondo dei Laghi Campagnano di Roma (Rm) agonistica, prosegue il 26 marzo con la Granfondo Città di Volterra (Pi) cicloturistica e con la Granfondo Paolo Bettini – La Geotermia di Pomarance (Pi) agonistica.

Il 7 maggio altro appuntamento agonistico con la Granfondo della Vernaccia di Colle Val d’Elsa (Si). Il 2 giugno ci si ritrova a Castelnuovo Berardenga (Si) per la Granfondo Chianti Classic cicloturistica. Due giorni dopo, il 4 giugno, a Capannori (Lu) torna l’agonismo con la Granfondo Mario Cipollini e il 18 giugno si sconfina a Bagno di Romagna per la Granfondo del Capitano anch’essa agonistica.

Il 10 settembre a Galluzzo (Fi) è di scena la Granfondo Giro della Toscana cicloturistica e il 24 settembre si conclude con la Granfondo Tartufo Bianco di San Miniato (Pi) che prevede una cronoscalata all’interno di un percorso cicloturistico.

Per informazioni e iscrizioni si può consultare il sito della Giro del Granducato di Toscana.

  • shares
  • Mail