Sci femminile, Slalom Gigante di Semmering: Manuela Moelgg terza, vittoria a Mikaela Shiffrin

Al secondo posto la francese Tessa Worley.

Aggiornamento ore 13:59 - Mikaela Shiffrin ha vinto lo Slalom Gigante di Semmering, disputato oggi per recuperare quello cancellato a Couchevel la settimana scorsa. L'americana ha difeso bene nella seconda manche il primato ottenuto nella prima e ha chiuso con un tempo totale di 2:01081 davanti alla francese Tessa Worley (+0.78).
Sul podio c'è Manuela Moelgg a rappresentare l'Italia: l'azzurra si è piazzata al terzo posto con un ritardo di +1.09 dalla vincitrice ed è tornata sul podio dopo sei stagioni.

Non ce l'ha fatta a restare tra le prime tre, invece, Marta Bassino, che ha chiuso al quinto posto. Al 19° poso troviamo Francesca Marsaglia e al 21° Elena Curtoni, mentre sua sorella Irene non è riuscita a finire la manche.

Questa la classifica finale dello Slalom Gigante di Semmering:
Classifica Slalom Gigante di Semmering del 27 dicembre 2016

Tessa Worley resta al comando della classifica di specialità con 320 punti, al secondo posto troviamo ora Mikaela Shiffrin con 265, poi Lara Gut con 2010, Marta Bassino con 200 e Sofia Goggia con 185.

Shiffrin rafforza il suo primato in classifica generale con 598 punti davanti a Lara Gut che ne ha 543 e Ilka Stuhec con 486. Quarta Sofia Goggia con 467.

Domani, sempre a Semmering, un altro Slalom Gigante.

Slalom Gigante di Semmering: prima manche


Aggiornamento ore 10:50 - Dopo la prima manche dello Slalom Gigante di Semmering al comando c’è l’americana Mikaela Shiffrin e subito dietro di lei troviamo due azzurre: Manuela Moelgg (+0.27) e Marta Bassino (+0.49). Si sono qualificate alla seconda manche anche le sorelle Irene ed Elena Curtoni rispettivamente con l’11° e il 17° tempo e Francesca Marsaglia con il 27°. Fuori per pochissimo Laura Pirovano (31° tempo a +2.08). Non hanno concluso la prima manche Nadia Fanchini, Sofia Goggia e Federica Brignone.

Queste le qualificate alla seconda manche.

Qualificate seconda manche Slalom Gigante di Semmering 2016

Slalom Gigante femminile di Semmering


La Coppa del Mondo di sci alpino femminile approda a Semmering per due Slalom Giganti e uno Slalom Speciale. Si comincia oggi con il primo Gigante: la prima manche è in programma alle ore 9:45, la seconda alle 13. Entrambe saranno trasmesse in diretta tv e streaming da RaiSport 1.

In gara ci sono nove azzurre che andranno a caccia del podio. La prima a scendere in pista sarà Federica Brignone, con il pettorale numero 7, poi sarà la volta di altre italiane in sequenza, Sofia Goggia con l’11, Marta Bassino con il 12 e Manuela Moelgg con il 13, Nadia Fanchini ha il pettorale numero 17, Irene Curtoni il 22, Francesca Marsaglia il 23, Elena Curtoni il 27 e infine Laura Pirovano con il 42.

In tutto le atlete iscritte alla gara sono 70. Al momento la classifica di specialità è guidata dalla francese Tessa Worley con 240 punti, poi c’è l’azzurra Sofia Goggia con 185 seguita dall’americana Mikaela Shiffrin con 165, dalla svizzera Lara Gut con 160 e dall’altra azzurra Marta Bassino con 155.

Nello Slalom Gigante l’Italia ha già raccolto un terzo posto con Marta Bassino nella prima gara di questa specialità a Soelden, dove vinse Lara Gut davanti a Mikaela Shiffrin, poi è arrivato il terzo posto di Sofia Goggia a Killington, dietro Tessa Worley e Nina Loeseth, e il secondo posto sempre di Goggia al Sestriere, dove ha trionfato di nuovo la francese Worley mentre Gut è arrivata terza.

In classifica generale al comando c’è Mikaela Shiffrin con 498 punti davanti a Lara Gut con 493 e Ilka Stuhec con 481. La prima delle azzurre è Sofia Goggia, quarta con 467 punti.

Slalom Gigante femminile di Semmering 27 dicembre 2016

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail