Rassegna stampa sabato 31 dicembre 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 31 dicembre 2016

La Gazzetta dello Sport di oggi, 31 dicembre 2016, apre con gli Oscar dell’anno assegnati proprio dalla rosea: “Grazie Bolt”, per la sesta volta il giamaicano viene eletto campione dei campioni. In taglio centrale, spazio al calciomercato: “Colpetto Milan, ecco Deulofeu. E l’Inter scatta su Gagliardini”. E ancora: “Baby boom”, con Belotti e Donnarumma tutti gli altri giovani letteralmente esplosi negli ultimi 4 mesi. In taglio basso, i risultati dell’ultimo turno di Serie B: “Verona, mezza A in tasca”.

Il Corriere dello Sport apre con la beffa per la Juventus in sede di mercato: “Witsel in Cina”, al giocatore andranno 18 milioni più 2 di bonus all’anno, 25 milioni allo Zenit, i bianconeri anticipano l’arrivo di Bentancur? In taglio alto: “Siamo i primi!”, i tecnici italiani chiudono il 2016 con tanti primati in giro per il mondo. Di spalla, i risultati della Serie B: “Il re è Pazzini. Il Benevento piega Gattuso”. In taglio basso, l’inchiesta esclusiva del Corsport: “Generazione terzo millennio”. Infine, l’intervista esclusiva a Zamparini: “Merito un 4”.

Tuttosport apre con “L’anno di Pjaca e dei record”: il 2017 dovrebbe consacrare il fantasista croato, sul quale ci sono le stesse aspettative che vi furono a suo tempo su Pogba. In tanto, in taglio centrale, arriva una beffa dal mercato per i bianconeri: “Witsel, oggi il sì ai cinesi di Cannavaro”. E ancora, il mercato del Milan: “Tutti d’accordo su Deulofeu rossonero”. Di spalla, il viaggio del quotidiano torinese nel nuovo Filadelfia. In taglio basso, ancora mercato con l’Inter che vuole soffiare Badelj alla concorrenza del Milan.

  • shares
  • Mail