Tennis donne, Camila Giorgi in semifinale a Shenzhen. Vinci fuori ai quarti a Brisbane

A Brisbane le semifinali sono Svitolina-Pliskova e Muguruza-Cornet.

Camila Giorgi si è qualificata agevolmente alla semifinale del torneo WTA di Shenzhen, in Cina, battendo nel match dei quarti la cinese Qiang Wang, numero 71 del ranking mondiale. All’azzurra, che invece è al momento al numero 81, è bastata un’ora e cinque minuti per avere la meglio sulla giocatrice di casa in due set, entrambi dominati: 6-0, 6-2 il risultato a favore dell’italiana.

Per Giorgi ora c’è la sfida con l’americana Alison Riske, numero 39 del ranking WTA, che ha fatto fuori la testa di serie numero 1 del torneo, la polacca Agnieszka Radwanska, in tre set 6-2, 3-6, 6-0. Nell’altra semifinale, invece, si affronteranno la britannica Johanna Konta, numero 10 del mondo e testa di serie numero 3 a Shenzhen, e la ventenne ceca Katerina Siniakova, numero 52 del ranking WTA.

Ma dopo le belle notizie provenienti da Shenzhen, ci sono quelle negative che arrivano da Brisbane, dove la nostra Roberta Vinci è stata eliminata ai quarti di finale dalla ceca Karolina Pliskova. Tuttavia la tarantina ha fatto soffrire la testa di serie numero 3 (e numero 6 del ranking mondiale) fino al terzo set: dopo aver cominciato benissimo aggiudicandosi il primo parziale per 6-3, l’azzurra ha ceduto i successivi due set, entrambi per 6-2. In semifinale Pliskova troverà l’ucraina Elina Sviolina, numero 14 del mondo e testa di serie numero 6, che ha fatto fuori addirittura la numero 1 del ranking, Angelique Kerber, in tre set, 6-4, 3-6, 6-3.

Anche l’altra altra semifinale a Brisbane è tutta europea con la spagnola Garbiñe Muguruza che, dopo aver eliminato Svetlana Kuznetsova 7-5, 6-4, incontra la francese Alizé Cornet, che ha avuto la meglio contro la testa di serie numero 2 Dominika Cibulkova 6-3, 7-5.

A Auckland, invece, le semifinali vedranno di fronte da una parte la lettone Jelena Ostapenko contro l’americana Lauren Davis, rispettivamente numero 44 e 61 del ranking, dall’altra la tedesca Julia Goerges contro la croata Ana Konjuh, rispettivamente numero 53 e 47 del mondo. Tra le quattro semifinali solo Ostapenko e Konjuh sono teste di serie (7 e 8). Georges ha eliminato in tre set Caroline Wozniacki.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail