New Balance RunIQ: nuovo smart watch Android Wear per i runner

Al CES 2017 di Las Vegas non stanno mancando le novità in ambito smart watch: tra le novità c’è il New Balance RunIQ, un vero e proprio “sport watch” Android Wear realizzato in collaborazione con Intel, Strava e Google. Il nuovo dispositivo, presentato proprio in queste ore, sarà da subito disponibile anche in Italia.

Gli sportivi troveranno assai utile il supporto per Strava, che consente di misurare i propri allenamenti e connettersi alla community nella quale si ritrovano i runner di tutto il mondo per confrontarsi sui percorsi e scambiarsi consigli. Le spedizioni inizieranno dal 1° febbraio e chi pre-ordina il prodotto prima di quella data, avrà anche in omaggio tre mesi di Strava Premium.

E non è tutto, perché New Balance RunIQ ha un player integrato tramite il quale è possibile sincronizzare, modificare e ascoltare musica con gli auricolari bluetooth. I runner avranno a portata di polso un misuratore del battito cardiaco e un GPS per controllare la corsa e la distanza. Connesso ad uno smartphone Android, questo sport watch ne riceve le notifiche e consente anche di rispondere anche ai messaggi. Tramite la piattaforma Android Wear, è possibile scaricare applicazioni dal Play Store di Google e personalizzare il proprio dispositivo.

New Balance RunIQ: caratteristiche tecniche

All’interno dello smart watch New Balance pulsa un processore Z34XX di Intel, mentre il display è di tipo AMOLED da 1.39 pollici. Completano la dotazione 512 MB di RAM e 4 GB di spazio di archiviazione. RunIQ è impermeabile fino a 50 metri ed è anche in grado di resistere a temporali e tuffi veloci. La batteria promette una durata di 24 ore in modalità base (senza GPS e controllo del battito attivi) e 5 ore con GPS e controllo del battito attivi.

  • shares
  • Mail