Nuoto, Leisel Jones si ritira dall'attività agonistica

La nuotatrice australiana Leisel Jones ha annunciato la sua decisione di abbandonare l'attività agonistica a 27 anni. La notizia è stara riportata dall'Ansa.

La Jones, nel corso della sua carriera, ha conquistato ben nove medaglie alle Olimpiadi, tra le quali tre d'oro.

L'ex nuotatrice, come riporta Eurosport, ha commentato la sua decisione con un filo di inevitabile dispiacere:

E' stata una decisione difficile da prendere e mi sono presa il mio tempo dopo Londra per assicurarmi che fosse la scelta giusta da fare. Sono arrivata alla conclusione che non posso fare di più di quello che ho fatto.

Leisel Jones, comunque, con altre dichiarazioni riportate da SportItalia, esprime comunque tutta la propria soddisfazione riguardo ciò che ha realizzato in carriera, soprattutto nella sua ultima olimpiade a Londra:

E' una mia scelta personale. A Londra ho raggiunto i traguardi che mi ero prefissata e ho fatto anche meglio di quanto avevo immaginato.

La nuotatrice ha anche smentito che la decisione del ritiro sia stata presa a causa della sua attuale scarsa forma fisica. La Jones, infatti, recentemente, è stata fotografata in evidente sovrappeso.

La carriera di Leisel è cominciata 13 anni fa: la nuotatrice ha partecipato alla sua prima olimpiade nel 2000 a Sydney, a soli 15 anni. Le tre medaglie d'oro sono state vinte a Pechino 2008, nei 100 rana e nella staffetta mista 4x100, e ad Atene 2004, sempre nella staffetta mista 4x100. Sempre in quest'ultima categoria, Leisel Jones si è aggiudicata l'argento a Londra 2012, la sua quarta olimpiade, ed è arrivata quinta nei 100 rana.

Leisel Jones ha eguagliato il record del connazionale Ian Thorpe per quanto riguarda il record di medaglie olimpiche vinte da un nuotatore proveniente dall'Australia.

Leigh Naugent, coach dell'Australia, come riporta il Washington Post, ha commentato, con le seguenti dichiarazioni, il ritiro della Jones:

E' probabilmente una delle nuotatrici più agguerrite che abbiamo mai visto. La sua posizione dominante, a livello nazionale e internazionale, è stata incredibile. Leisel ha ispirato una generazione intera di nuotatori con il suo successo e il suo duro lavoro e il suo contributo al nuoto australiano sarà ricordato in eterno.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail