Volley, Champions League 2017: la Final Four al PalaLottomatica di Roma organizzata da Perugia

I Block Devils sono dunque automaticamente qualificati alla Final Four di Champions League.

Non poteva che essere l’Italia il luogo migliore per accogliere la Final Four di Cev Champions League 2017. Nell’anno post-olimpico la CEV, ossia la Confederazione Europea di pallavolo, ha oggi comunicato ufficialmente che l’atto conclusivo della più importante manifestazione continentale per club si disputerà al PalaLottomatica di Roma, definito uno dei luoghi più iconici dello sport in Europa.

Probabilmente questo è anche un riconoscimento per la medaglia d’argento conquistata dall’Italia a Rio 2016, che ha fatto innamorare di questo sport un gran numero di italiani che probabilmente stanno già pensando ai biglietti di questo importante evento.

Ma non finisce qui, perché la società organizzatrice della Final Four sarà la Sir Sicoma Colussi Perugia, la squadra di Ivan Zaytsev, il giocatore che si è messo in luce più di tutti a Rio. Questo significa che, nonostante non si sia conclusa ancora la fase a gironi, Perugia è già certa della qualificazione alla Final Four e dunque non dovrà disputare nemmeno i Playoff.

Il 29 e 30 aprile 2017 tutti gli occhi degli appassionati di volley saranno concentrati su quello che accadrà al PalaLottomatica, un tempio dello sport che ha già ospitato partite dei Mondiali maschili nel 2010, dei Mondiali femminili nel 2014, gli Europei maschili nel 2005 e molti importanti match di World League.

I ragazzi di Lorenzo Bernardi possono ora dimenticare l’esclusione dalla Final Four di Coppa Italia e cominciare a concentrarsi su quello che accadrà tra tre mesi e mezzo, perché loro in Final Four ci saranno di sicuro e avranno molto tempo per studiare gli avversari. E ovviamente, considerato che in Champions sono impegnate anche Lube Civitanova e Azimut Modena, c’è il sogno di una finale tutta italiana.

Champions League Volley Final Four 2017 PalaLottomatica Roma con Perugia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail