Volley Champions League 2017: la Lube vince in casa dell'Asseco Resovia 3-0

I biancorossi ora sono secondi nella classifica della Pool B a -1 dal Berlin Recycling Volleys.

Aggiornamento ore 22:15 - La Cucine Lube Civitanova ha vinto nettamente il match in trasferta contro l’Asseco Resovia Rzeszów valido per la terza giornata della fase a gironi della Cev Champions League 2017. I marchigiani si sono imposti in tre set e negli ultimi due parziali hanno distaccato gli avversari con un ampissimo vantaggio di punti. Il match si è chiuso in 72 minuti e i migliori realizzatori sono stati Osmany Juantorena e Tsvetan Sokolov con 15 punti. Bene anche Jiri Kovar con 9 punti. Juantorena è stato il migliore anche al servizio, con ben sei ace, e in ricezione, con il 40% di ricezione positiva, mentre Dragan Stankovic si è distinto a muro con due block-in vincenti.

Questo il risultato finale del match di stasera:
Asseco Resovia Rzeszów - Cucine Lube Civitanova 0-3 (22-25, 13-25, 14-25)

Nella classifica della Pool B ora abbiamo il Berlin Recycling Volleys al comando con 7 punti seguito dalla Lube Civitanova con 6, poi l’Asseco Resovia Rzeszów con 4 e il Dukla Liberec con 1.

Asseco Resovia - Cucine Lube Civitanova


Questa sera si conclude la terza giornata della fase a gironi (ultima di andata) della Cev Champions League 2017 e per l’Italia c’è in campo la Cucine Lube Civitanova. I campioni d’inverno della SuperLega stanno avendo qualche difficoltà in più in coppa perché hanno perso il match d’esordio contro il Berlin Recycling Volleys che è primo nella Pool B con 7 punti. La Lube invece ha solo 3 punti, frutto della vittoria per 3-0 in casa del Dukla Liberec.

Stasera i marchigiani giocano in trasferta, in Polonia, ospitati dall’Asseco Resovia Rzeszow che al momento è seconda in classifica con quattro punti e che dunque, vincendo, tornerebbe prima con gli stessi punti di Berlino, contro la quale ha vinto lo scontro diretto in casa per 3-2.

La Lube ha bisogno di vincere per tornare in corsa in Champions, visto che al momento è terza davanti al Dukla Liberec che ha un solo punto e si deve dare una mossa se vuole avere la certezza di andare ai Playoff, visto che la Final Four a Roma, cui Perugia è già qualificata di diritto, fa gola anche ai biancorossi e a Modena.

Il cammino della Lube finora in campionato e Coppa Italia è stato più che positivo, ma chiaramente una squadra come quella di Chicco Blengini, costruita per ottenere grandi successi, deve aspirare al massimo anche in Europa, soprattutto dopo le delusioni della scorsa stagione in cui è stata tra le dominatrici su tutti i fronti nella stagione regolare, ma poi non è riuscita a conquistare neanche un trofeo.

La partita di questa sera, che comincia alle ore 20:30, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 3 HD (canale 203 della piattaforma satellitare a pagamento Sky) con il commento di Stefano Locatelli, ma si potrà vedere anche in diretta streaming gratuitamente e legalmente su Laola1.tv.

Volley Champions League Lube Civitanova-Resovia 19 gennaio 2017

Foto © CEV

  • shares
  • Mail