Cev Cup Volley 2017: Trento vince 3-0 in casa del VaLePa Sastamala

Il ritorno degli ottavi di finale si gioca al PalaTrento il 15 febbraio.

Aggiornamento ore 19:10 - La Diatec Trentino si è imposta in tre set in casa del VaLePa Sastamala, in Finlandia, nel match di andata degli ottavi di finale della Cev Cup 2017. I gialloblù hanno dunque immediatamente reagito alla sconfitta nella finale di Coppa Italia contro la Lube Civitanova, con un successo abbastanza netto dopo una lunga trasferta.
Ottima prestazione in particolare di Tine Urnaut, autore di 16 punti davanti al capitano Filippo Lanza che ne ha segnati 13 e all’opposto Gabriele Nelli che ne ha fatti 12. Bravo Simon Van De Voorde soprattutto al servizio con ben tre ace. Urnaut è stato anche il migliore in ricezione con il 42% di ricezione positiva.

Questo il risultato completo del match di andata:
VaLePa Sastamala - Trentino Diatec 0-3 (23-25, 28-30, 18-25)

Il match di ritorno di giocherà al PalaTrento il 15 febbraio alle ore 20:30.

Trento in trasferta in Finlandia


La Diatec Trentino torna oggi in campo per l’andata degli ottavi di finale di Cev Cup. I gialloblù giocano in trasferta, in Filandia, contro il VaLePa Sastamala e il match si potrà vedere in diretta streaming su Laola1.tv dalle ore 17:30.

In pratica i ragazzi di Angelo Lorenzetti, che mai prima di quest’anno avevano giocato in Finlandia, ci ritorna a distanza di meno di un mese dal match contro il Loimaa che hanno eliminato nei sedicesimi di finale.

Il VaLePa ha vinto di recente la Coppa di Finlandia superando in semifinale proprio i precedenti avversari di Trento in Cev Cu, l’Hurrikaani Loimaa, grazie a una vittoria per 3-2 e poi imponendosi in finale per 3-1 contro il Sampo. Trento, invece, domenica scorsa ha vinto la semifinale della Del Monte Coppa Italia per 3-2 contro i campioni uscenti dell’Azimut Modena, ma ha poi perso la finalissima per 3-1 contro i campioni d’inverno della Cucine Lube Civitanova.

Nelle fila del VaLePa ci sono alcuni ex giocatori del campionato italiano: il palleggiatore Esko che ha giocato a Padova, Montichiari e Modena, e l’opposto Sivula, che ha militato a Montichiari.

Trento e VaLePa non si sono mai affrontate prima d’ora. Il coach dei gialloblù, Angelo Lorenzetti, in vista del match di oggi ha detto:

“Abbiamo avuto davvero poco tempo per recuperare le tante energie, soprattutto mentali, spese durante lo scorso weekend e per preparare l’appuntamento. Dovremo quindi porre molta attenzione a questa trasferta in Finlandia che, per tutta una serie di motivi, io considero più difficile della precedente. Rispetto all’Hurrikaani Loimaa, il VaLePa è una squadra più esperta, con una fase di cambio palla maggiormente evoluta per merito di un palleggiatore come Esko, che vanta tanta esperienza internazionale. È quindi un impegno particolare, da affrontare con cautela e senza dimenticare come il confronto si articoli su due partite e non solo su quella che giocheremo in Finlandia”

Foto © Cev

  • shares
  • Mail