La Granfondo Palmiro Masciarelli 2017 apre la stagione in Abruzzo

Domenica 26 febbraio 130 km di gara con partenza e arrivo a Pescara

palmiro-masciarelli.jpg

Si svolge domenica 26 febbraio 2017, con partenza alle ore 9, la Granfondo Palmiro Masciarelli 2017 dedicata al corridore abruzzese professionista dal 1976 al 1988, anni in cui fu uno dei più fidati gregari di Francesco Moser. Per molte stagioni direttore sportivo di squadre professionistiche, da due anni il ciclista abruzzese può contare su una granfondo che porta il suo nome e si svolge nella sua regione.

La granfondo parte e arriva a Pescara affrontando un tracciato di gara di 130 km con un dislivello complessivo di 1395 metri. Una gara, quindi, coerente con il grado di preparazione che si può avere all’inizio della stagione. Quattro le salite in programma, tutte concentrate nella seconda parte del tracciato: Laroma, Guadriagrele (489 metri, il Gpm più elevato), Fara Filiorum Petri e Chieti San Salvatore.

La partecipazione alla manifestazione è riservata agli amatori (19-75 anni, uomini – donne) e ciclosportivi (15-80 anni, uomini – donne) in possesso di regolare tessera rilasciata dagli Enti di Promozione Sportiva, F.C.I. ed ai cicloamatori stranieri in possesso di tessera internazionale riconosciuta dall’UCI.

immagine.jpg

L’iscrizione costa 25 euro fino 23 febbraio, 30 euro fino al 25 febbraio e 35 euro il giorno della gara.

Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni si può consultare il sito della Granfondo Palmiro Masciarelli.

gf-masciarelli-2017.jpg

  • shares
  • Mail