Video gol: Crotone-Juventus 0-2 | Mandzukic e Higuain | 8 febbraio 2017

Juventus a +7 sulla Roma e +8 sul Napoli

Vittoria senza affanni per la Juventus in quel di Crotone. Con il 2-0 sui calabresi la Juve ha allungato in classifica riportandosi a +7 sulla Roma e +8 sul Napoli. Nonostante l'ampio turn over proposto da Allegri, i bianconeri non hanno avuto difficoltà a controllare il pallino del gioco contro una squadra tutta arroccata nella propria metà campo, che oltretutto ha sciupato malamente le poche occasioni capitate per ripartire in contropiede. I crotonesi hanno dimostrato tutti i loro limiti perdendo sistematicamente i duelli nell'uno contro uno, vinti con una facilità imbarazzante da parte dei penta-campioni d'Italia. L'80% di possesso palla della Juventus è significativo anche in tal senso.

Nel primo tempo la Juventus ha fatto fatica a trovare spazio nel muro eretto da Nicola a difesa della propria porta. Il Crotone ha infatti scelto di aspettare la Juve del nuovo modulo, circostanza che non si era mai verificata da quando Allegri ha deciso per questo cambiamento tattico. Il gol del vantaggio è arrivato solo al 60esimo minuto grazie a Mario Mandzukic, che ha ribadito in rete da due passi dopo una respinta di Cordaz su un colpo di testa di Asamoah. Al 74esimo Higuain ha messo in ghiaccio la partita sfruttando un passaggio in verticale di Rincon, che gli ha permesso di saltare il portiere avversario e quindi depositare il pallone in rete. Nel finale gli ospiti hanno sfiorato il 3-0 con il subentrato Pjanic che ha colpito una clamorosa traversa con un gran tiro al volo nell'area piccola.

Dopo le polemiche dei giorni scorsi alimentate dall'Inter, l'arbitro Valeri ha arbitrato abbastanza bene questa partita. Qualche dubbio solo su due possibili rigori non concessi: uno alla Juve nel primo tempo per un fallo su Dybala e l'altro nel finale per il Crotone, per una trattenuta prolungata di Rugani su Falcinelli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail