Rassegna stampa giovedì 9 febbraio 2017: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 9 febbraio 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, giovedì 9 febbraio, apre con i risultati dei recuperi della 18.a giornata di Serie A: “Juve 7+”, Mandzukic e Higuain regalano i tre punti ai bianconeri nella trasferta di Crotone; “Milan 9+”, con due uomini in meno i rossoneri riescono nell’impresa di battere il Bologna al Dall’Ara. Di spalla, la replica del dg bianconero Marotta all’Inter: “Bisogna saper perdere”. E ancora, Francesco Totti ospite e show man al Festival di Sanremo e il Real Madrid che parla con Cairo del centravanti Belotti. In taglio basso, la marcia di avvicinamento del Napoli alla sfida col Real Madrid.

“Bene brava 7+” è il titolo del Corriere dello Sport dedicato alla Juventus, che dopo la vittoria di Crotone se ne va in fuga. In taglio centrale, il punto sull’altro recupero di ieri: “Guizzo Pasalic, il Milan in 9 torna a vincere: 1-0 a Bologna”. In taglio basso, spazio al Festival di Sanremo e l’incrocio con il pallone: “Totti a segno. Diletta incanta e fa discutere”. E ancora, Walter Veltroni che dice no alla candidatura per la presidenza della Lega Calcio e l’intervista esclusiva a Sirci (“Io, Perugia e la pallavolo”).

“Gli altri bla bla, la Juve bum bum”: Tuttosport riassume apre così l’edizione di oggi, soffermandosi su Mandzukic e Higuain che liquidano il Crotone mentre continuano ad impazzare le polemiche per la sfida di domenica scorsa contro l’Inter. In taglio alto, l’intervista esclusiva a Junior, che accusa: “Cairo pensa ai soldi e il Toro viene dopo”. Di spalla, l’impresa pazzesca del Milan che vince a Bologna nonostante due uomini in meno. In taglio basso: “Gnoukouri costretto a fermarsi per il cuore” e la delusione azzurra ai Mondiali di sci.

  • shares
  • Mail