Mondiali Sci Alpino 2017 a St. Moritz, combinata alpina femminile: doppietta svizzera

Sofia Goggia, prima in discesa, ha inforcato nella manche di slalom.

Aggiornamento ore 13:43 - Doppietta svizzera nella combinata alpina femminile dei Mondiali di Sci Alpino 2017 a St. Moritz: oro per Wendy Holdener e argento per Michelel Gisin, mentre il bronzo è andato all’austriaca Michaela Kirchgasser. Ovviamente felicissimo il pubblico che ha potuto festeggiare altre due medaglie delle beniamine di casa dopo il bronzo nel Super G di Lara Gut, che purtroppo oggi, dopo aver ottenuto il terzo tempo nella prima manche, si è dovuta ritirare perché si è fatta male al ginocchio sinistro durante il riscaldamento e l’infortunio sembra anche abbastanza grave.

Passiamo alle azzurre: Sofia Goggia, prima nella manche in discesa, purtroppo è uscita dopo pochi metri nella seconda manche di slalom, condizionata probabilmente sia dal gran caos del pubblico in festa per le proprie atlete, sia dal fatto che la slovena Ilka Stuhec, partita prima di lei, è uscita immediatamente, sbagliando subito dopo la partenza dal cancelletto. Anche Sofia ha commesso lo stesso errore, ma ha rimediato, tuttavia si è sbilanciata e qualche metro dopo è uscita anche lei.

La migliore delle italiane, dunque, è Federica Brignone, settima, mentre Marta Bassino si è piazzata al 17° posto. Elena Curtoni è uscita dopo poche porte. Queste la classifica:

Classifica Combinata Alpina femminile Mondiali 2017 St Moritz

Goggia prima dopo la discesa


Aggiornamento ore 11:10 - Sofia Goggia è in testa alla combinata alpina dopo la prima manche di discesa libera. L’azzurra ha chiuso la sua prova in 1:16.90 davanti alla slovena Ilka Stuhec (+0.12) e alla svizzera Lara Gut (+0.43). Tra le prime dieci c’è anche Elena Curtoni con il nono tempo (+1.32), mentre Federica Brignone ha ottenuto il 15° (+1.61) e Marta Bassino il 25° (+3.02).
Alle ore 13 la seconda e decisiva manche di slalom.

Combinata alpina femminile


I Mondiali di Sci Alpino a St. Moritz tornano dopo un giorno senza gare, ma dedicato alle prove della discesa libera. Oggi si assegnano le medaglie della combinata alpina femminile. Si comincia alle ore 10 con la prima manche, che è proprio di discesa, poi alle 13 la seconda manche che è invece di slalom speciale.

Tutta la gara si potrà vedere come sempre in diretta tv e streaming. A garantire il live in tv sono RaiSport ed Eurosport e per vederla via internet basta connettersi al sito web ufficiale di RaiSport, mentre per Eurosport Player occorre essere abbonati.

Al via della combinata alpina ci sono quattro azzurre: la prima a scendere in pista sarà Sofia Goggia, che scenderà con il pettorale numero 6, poi toccherà a Elena Curtoni con il numero 10, in seguito a Federica Brignone con il 17 e infine a Marta Bassino con il 21.

La favorita per la prima manche, la slovena Ilka Stuhec, leader della classifica di Coppa del Mondo di discesa libera, partirà proprio con il dorsale numero 1, mentre Lindsey Vonn, l’americana che è una delle più attese, ha il dorsale numero 19.

Per la combinata, come sempre, è difficile fare previsioni. Perché se le velociste possono andare molto bene nella prima manche, poi devono cercare di superare indenni anche la prova di slalom che per loro è molto difficile. L’unico dato interessante è il risultato dell’unica combinata che si è disputata in Coppa del mondo e che è stata vinta proprio da Stuhec davanti alla svizzera Michelle Gisin e alla nostra Goggia in Val d’Isere e in quella circostanza si comportò molto bene anche Brignone, sesta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail