Inter-Empoli 2-0 | Risultato finale | Serie A | Gol di Eder e Candreva

Il racconto del match di San Siro della 24esima giornata di campionato.

CONCLUSA

Inter

Eder 14'
Candreva 54'

2 - 0

Empoli

INT 93' EMP

93'

  • '

    ore 14:55 - Le squadre stanno per entrare in campo in questo momento.

  • '

    ore 15:00 - È quasi tutto pronto per il calcio d'inizio.

  • '

    ore 15:03 - L'arbitro Domenico Celi fischia l'inizio del primo tempo tra Inter ed Empoli!

  • 1''

    I tifosi dell'Inter hanno mantenuto la promessa di protestare con la pañolada.

  • 1''

    Croce è rimasto a terra, ha problemi a una spalla: dopo un contrasto aereo con Gagliardini è caduto male.

  • 2''

    Croce si è rialzato, anche se è momentaneamente fuori dal campo per ricevere cure. Intanto rimessa laterale per l'Empoli.

  • 3''

    Cross di Candreva, ma Laurini di testa spazza via.

  • 3''

    Fallo di Palacio e calcio di punizione per l'Empoli.

  • 5''

    Fischiato un fuorigioco a Palacio.

  • 5''

    Cross di Croce, Maccarone arriva sul pallone, ma lo manda fuori, rinvio per Handanovic.

  • 6''

    Pucciarelli protesta per un presunto fallo di mano, ma per l'arbitro non c'è.

  • 7''

    Calcio d'angolo per l'Inter, lo batte corto Joao Mario verso Candreva, Croce spazza via, ma Kongdobia recupera il pallone.

  • 8''

    Fallo di Kongdobia, calcio di punizione per l'Empoli che lo batte velocissimamente per provare a sorprendere l'Inter che, però, torna subito in possesso del pallone.

  • 10''

    Calcio di punizione per l'Inter per un fallo di Veseli.

  • 10''

    Miracolo di Skorupski sul colpo di testa di Palacio! Corner per l'Inter.

  • 11''

    Joao Mario batte il calcio d'angolo, ma l'Empoli recupera il pallone.

  • 12''

    Altro corner per l'Inter dopo che Veseli ha bloccato un tentativo di D'Ambrosio.

  • 12''

    Joao Mario batte il corner, ma Laurini intercetta la palla.

  • 13''

    D'Ambrosio e Joao Mario provano a superare la difesa dell'Empoli, ma ottengono solo una rimessa laterale.

  • 13''

    In questa fase del primo tempo si può certamente parlare di forcing dell'Inter nella metà campo toscana.

  • 14''

    GOOOOL DELL'INTER!!! Si era capito che era quesitone di minuti: il marcatore è Eder che, col petto, ha deviato in rete la palla allungata di testa da Palacio sul secondo palo dopo il cross di Candreva.

  • 14''

    Eder è stato bravo, ma anche fortunato in questo frangente. Deve dividersi il merito con Palacio.

  • 18''

    Calcio di punizione per l'Empoli dopo un fallo di Palacio.

  • 18''

    Altro calcio di punizione per l'Empoli dopo un fallo di Kondogbia.

  • 20''

    Cross di Eder verso Candreva che colpisce la palla al volo, ma è troppo decentrato per riuscire a trovare la porta.

  • 20''

    Anche in questa fase ancora Inter all'attacco.

  • 22''

    Fallo di Diousse su Joao Mario e calcio di punizione per l'Inter. Il giocatore dell'Empoli non è convinto e protesta.

  • 22''

    Joao Mario calcio la punizione, la palla arriva a Kongdobia che però non riesce a controllarla.

  • 23''

    Cross di Kongdobia per Palacio, la difesa dell'Empoli devia fuori, corner per l'Inter.

  • 24''

    Sugli sviluppi del corner c'è un fallo degli interisti, l'Empoli può dunque tornare in possesso del pallone.

  • 24''

    L'Inter recupera la palla e prova a impostare un'azione dalle retrovie.

  • 25''

    Azione di El Kaddouri che supera due interisti, entra in area e dal vertice calcia, ma Handanovic para.

  • 27''

    L'Empoli prova a farsi vedere in avanti con Maccarone che però viene facilmente bloccato da Miranda.

  • 29''

    Fallo di Miranda su El Kaddouri, punizione per l'Empoli ma a una distanza di circa 27-28 metri dalla porta di Handanovic.

  • 30''

    El Kaddouri calcia la punizione innescando uno schema che serve per servire Pucciarelli in area, Handanovic, però, riesce a bloccare l'azione, comunque intelligente.

  • 31''

    Eder reclama per un calcio di rigore dopo un intervento in area di Diousse, ma Celi assegna solo un calcio d'angolo.

  • 31''

    Subito un'altra azione pericolosa dell'Inter con Gagliardini, che ha calciato da posizione pericolosissima (più o meno dal dischetto del rigore) ma Skorupski si è superato anche questa volta.

  • 35''

    L'Inter usufruisce di una rimessa laterale, ma Candreva deve aspettare perché ci sono due palloni in campo.

  • 36''

    Fallo di Kongdobia su El Kaddouri e calcio di punizione per l'Empoli. Intanto Maccarone ha qualche problema dopo uno scontro con D'Ambrosio.

  • 37''

    El Kaddouri batte la punizione, ma Handanovic respinge la palla con un colpo di reni.

  • 37''

    Contropiede dell'Inter, Candreva arriva al cross verso Palacio, ma Cosic salva tutto.

  • 38''

    Ancora Inter all'attacco, D'Ambrosio ottiene un corner perché il suo tentativo di cross si infrange su Veseli.

  • 38''

    Sul corner battuto da Joao Mario, Skorupski anticipa tutti, l'Empoli tenta il contropiede, ma è Palacio a recuperare la palla a metà campo.

  • 39''

    Fallo di Kongdobia e calcio di punizione per l'Empoli sulla linea di metà campo.

  • 41''

    Fallo di mano di Croce.

  • 42''

    Ammonito El Kaddouri per un intervento a gamba tesa su Gagliardini.

  • 42''

    L'Inter guadagna il suo ottavo calcio d'angolo.

  • 43''

    Fallo di Eder su Maccarone, questa volta il calcio di punizione è per l'Empoli.

  • 45''

    Sono 2 i minuti di recupero di questo primo tempo.

  • 45''

    Cross di Candreva spazzato via da Cosic.

  • 45''

    Altro cross di Candreva ed è di nuovo Cosic a calciare la palla fuori, rimessa laterale per l'Inter.

  • 45'+1'

    Ammonito Kongdobia, che era diffidato e salterà Bologna-Inter.

  • 45'+2'

    Fallo di Maccarone su Murillo, calcio di punizione per l'Inter nella propria area.

  • '

    Ore 15:50 - Finisce qui il primo tempo con l'Inter in vantaggio sull'Empoli per 1-0 grazie al gol di Eder.

  • '

    Ore 16:09 - Tutti in campo per il secondo tempo, non c'è D'Ambrosio che viene sostituito da Ansaldi.

  • '

    Ore 16:10 - Comincia il secondo tempo di Inter-Empoli.

  • 46''

    C'è subito un fallo di Pucciarelli.

  • 48''

    Calcio di punizione per l'Empoli, sugli sviluppi c'è però un fallo di Demarco su Eder, l'empolese viene ammonito.

  • 51''

    Bella azione di Eder che prova a servire Gagliardini in area, ma quest'ultimo calcia con la punta del piede, al volo, e la palla finisce altissima sopra la traversa.

  • 53''

    Doppio pericolo per l'Inter! Prima Krunic e poi Maccarone sulla ribattuta impegnano Handanovic che, però, para tutto.

  • 54''

    Gol mancato da una parte, gol segnato dall'altra! CANDREVA RADDOPPIA insaccando uno splendido cross di Eder.

  • 54''

    A festeggiare in tribuna c'è anche lo squalificato capitan Icardi con la sua famiglia.

  • 56''

    Ansaldi prova a condurre un'azione in contropiede, ma i difensori dell'Empoli lo fermano.

  • 59''

    Maccarone si ritrova da solo davanti ad Handanovic che riesce a fermarlo.

  • 59''

    Ora l'Inter si sta concedendo qualche distrazione.

  • 62''

    Fallo di Gagliardini e calcio i punizione per l'Empoli.

  • 62''

    Demarco calcia la punizione che raggiunge il secondo palo, ma esce di poco. Il calciatore dell'Empoli si fa male a un muscolo.

  • 64''

    Fallo di Gagliardini

  • 64''

    Dimarco è costretto a uscire, al suo posto entra Barba.

  • 67''

    Azione dell'Empoli, Maccarone riceve palla e Ansaldi la manda in corner.

  • 67''

    El Kaddouri batte il calcio d'angolo sul primo palo, l'Inter torna in possesso della palla e parte in contropiede con Eder.

  • 68''

    Palacio prova ad attaccare sulla fascia, si accentra e passa a Kongdobia che rallenta l'azione e l'Empoli si schiera in difesa.

  • 69''

    Cross di Palacio, respinto, ma non bloccato dai difensori dell'Empoli.

  • 69''

    Candreva mantiene il possesso della palla per l'Inter.

  • 70''

    Intanto si sta scaldando Gabigol.

  • 71''

    Cross di Eder sul secondo palo, passaggio un po' troppo lungo per Palacio.

  • 72''

    Fallo di mano di Kongdobia e calcio i punizione per l'Empoli.

  • 73''

    Entra Gabigol al posto di Palacio.

  • 73''

    Grande accoglienza di San Siro per Gabigol. Palacio, invece, è arrabbiatissimo, non sappiamo bene se per la sostituzione o se per una incomprensione con Candreva su un'azione prima della sua uscita.

  • 76''

    Entra Zajc al posto di Krunic nell'Empoli.

  • 78''

    Bel tiro di Croce, al volo e in corsa, ma Handanovic para.

  • 80''

    Entra Pinamonti al posto di Eder, a nostro avviso il migliore in campo oggi.

  • 81''

    Maccarone subisce fallo da Miranda, ma ne frattempo stava trattenendo la palla con le braccia, per terra.

  • 82''

    Nell'Empoli entra Tello al posto di El Kaddouri.

  • 86''

    In questa fase è soprattutto l'Empoli a restare in possesso della palla, ma le sue azioni sono sterili.

  • 87''

    Occasione per Gabigol che riceve palla in area e calcia con il sinistro, ma non trova la porta.

  • 90'+45'

    Saranno 4 i minuti di recupero. Intanto altro prodigioso intervento di Skorupski su un colpo di testa di Gagliardini.

  • 90'+46'

    Skorupski chiamato ancora una volta a una grande parata, questa volta su Miranda.

  • 90'+47'

    Rimessa laterale per l'Empoli.

  • 90'+48'

    Tiro dal limite di Joao Mario, deviato dai difensori dell'Empoli, poi la palla finisce sui piedi di Pinamonti che calcia in porta, ma Skorupski para e trattiene.

  • '

    Ore 16:59 - Inter-Empoli finisce qui. I nerazzurri vincono 2-0 con i gol di Eder nel primo tempo e Candreva nella ripresa.

Inter-Empoli: le formazioni ufficiali


Aggiornamento ore 14:05 - Ecco le formazioni ufficiali di Inter-Empoli

INTER (3-2-3-1): 1 Handanovic; 24 Murillo, 17 Medel, 25 Miranda; 5 Gagliardini, 7 Kondogbia; 33 D’Ambrosio, 87 Candreva, 6 Joao Mario; 23 Eder, 8 Palacio

EMPOLI (4-3-1-2): 28 Skorupski; 2 Laurini, 13 Veseli, 24 Cosic, 4 Dimarco; 33 Krunic, 8 Diousse, 11 Croce; 10 El Kaddouri; 20 Pucciarelli, 7 Maccarone

Diretta Inter-Empoli | 12 febbraio 2017


Inter-Empoli è una delle partite di oggi, domenica 12 febbraio 2017, che seguiremo in diretta qui, su questa pagina di Blogo, con il commento in tempo reale minuto per minuto.

I nerazzurri arrivano a questo impegno casalingo dopo un’intera settimana di polemiche in seguito alla sconfitta di misura subita in casa della Juventus nella precedente giornata di campionato. Le discussioni sull’arbitraggio di Rizzoli sono andate avanti per giorni, si sono “scomodati” , tra gli altri, anche personaggi come John Elkann, presidente della FCA (ovviamente juventino), ed Enrico Mentana, direttore del Tg di La7 (interista).

Stefano Pioli ha cercato di placare le polemiche salvando quello che di buono l’Inter ha fatto vedere nel derby d’Italia e cioè il fatto che, sostanzialmente, i suoi ragazzi sono riusciti a tener testa alla dominatrice degli ultimi campionati, e ha invitato tutti a concentrarsi soltanto sulla prossima avversaria, quella di oggi: l’Empoli.

Il match di oggi, che sulla carta dovrebbe essere piuttosto agevole per i padroni di casa, se preso sottogamba può nascondere delle insidie, per questo l’allenatore ha insisto sull’importanza di rimuovere completamente quanto successo a Torino e pensare soltanto a giocare a calcio.

L’Inter lotta per l’Europa, al momento è quinta a quota 42 punti, gli stessi della sorprendente Atalanta, a -1 dalla Lazio, mentre le prime tre sembrano irraggiungibili (Juventus 57, Napoli 51, Roma 50). Bisogna poi guardarsi le spalle dai cugini del Milan, che domani giocano in casa della Lazio. Ricordiamo che Pioli deve fare a meno degli squalificati Perisic e Icardi.

L’Empoli, invece, lotta per restare fuori dalla zona retrocessione: i toscani hanno 22 punti, 8 in più della terzultima, che è il Palermo, mentre è a -3 dal Genoa e a-5 dal terzetto Sassuolo-Bologna-Cagliari. Matusciello non può schierare lo squalificato Bellusci.

Inter-Empoli sarà diretta dall'arbitro Domenico Celi di Bari, assistito da Dobosz e Schenone, quarto uomo Crispo, addizionali Doveri e Di Paolo.

Inter-Empoli: precedenti


Tra Empoli e Inter ci sono 23 precedenti: l’Inter ha vinto il 73,9% degli incontri ed è imbattuta da nove partite contro i toscani. A Milano i padroni di casa hanno vinto 15 volte su 16 match, l’Empoli ha vinto una volta soltanto, per 1-0, nella stagione 2003-2004, non ci sono mai stati pareggi tra queste due squadre a San Siro.
Quella di oggi è la prima sfida ufficiale tra i due allenatori Stefano Pioli e Giovanni Martusciello.

L’Inter in casa non pareggia da 12 partite: negli ultimi 12 match giocati a San Siro, infatti, ha ottenuto 10 vittorie e 2 sconfitte. L’ultimo pareggio è stato quello contro il Bologna, per 1-1, dello scorso 25 settembre. Inoltre, da 14 partite consecutive tra le mura amiche i nerazzurri vanno sempre in gol.

Inter-Empoli: diretta tv e streaming


Per gli abbonati a Sky, Inter-Empoli si potrà vedere in diretta tv su Sky Calcio 1 HD (canale 251 della piattaforma Sky) con la telecronaca di Federico Zancan e il commento tecnico di Carlo Muraro più gli interventi da bordo campo di Andrea Paventi e Massimiliano Nebuloni. In streaming il match è visibile tramite SkyGo.

Per gli abbonati a Mediaset Premium questa partita sarà trasmessa live su su Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD, rispettivamente ai canali 371 e 381, con la telecronaca di Enrico De Santis e il commento tecnico di Massimo Paganin più le interviste e gli interventi da bordo campo di Angiolo Radice e Marco Bazaghi. I tifosi dell’Inter possono anche optare per il secondo flusso audio con la telecronaca del nerazzurro Christian Recalcati. In streaming Inter-Empoli si può vedere tramite Premium Play.

Inter-Empoli: le probabili formazioni


Inter Empoli diretta 12 febbraio 2017 streaming risultato

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 17 Medel, 25 Miranda, 15 Ansaldi; 5 Gagliardini, 7 Kondogbia; 87 Candreva, 6 Joao Mario, 23 Eder; 8 Palacio

A disposizione: 30 Carrizo, 2 Andreolli, 20 Sainsbury, 24 Murillo, 21 Santon, 55 Nagatomo, 96 Gabriel B., 11 Biabiany, 94 Yao, 99 Pinamonti

Allenatore: Stefano Pioli.

EMPOLI (4-3-1-2): 28 Skorupski; 2 Laurini, 13 Veseli, 24 Cosic, 4 Dimarco; 33 Krunic, 8 Diousse, 11 Croce; 10 El Kaddouri; 20 Pucciarelli, 7 Maccarone

A disposizione: 23 Pelagotti, 1 Pugliesi, 19 Barba, 5 Mauri, 77 Bucel, 27 Thiam, 89 Marilungo, 99 Mchedlidze, 17 Zajc

Allenatore: Giovanni Martusciello

  • shares
  • Mail