[VIDEO] L'ultima radiocronaca di Riccardo Cucchi

Il saluto ieri durante Inter-Empoli

Riccardo Cucchi, storica voce di "Tutto il calcio minuto per minuto" va ufficialmente in pensione. L’ultima radiocronaca è stata quella di ieri, durante Inter-Empoli, gara vinta dai nerazzurri per 2-0 sul terreno di gioco del Meazza.

"Un caro saluto - le parole di Cucchi rotte dall’emozione - , questa è stata la mia ultima radiocronaca. Ho avuto il privilegio di far parte della squadra di Tutto il calcio minuto per minuto e lavorato con gli ideatori di questo gioiello. "Tutto il calcio" ha ormai 57 anni, ma è una trasmissione giovane e bella e durerà a lungo, almeno fino a quando esisterà la passione per questo sport. Grazie a Radio Rai e grazie alla redazione sportiva, ma soprattutto a voi che avete scelto di ascoltarci. Adesso posso davvero dirlo: E’ davvero tutto!"

Il noto giornalista Rai lascia dunque dopo ben 38 anni di carriera e da diverse parti gli sono giunti attestati di stima e riconoscimenti. Anche il pubblico dell’Inter ieri lo ha omaggiato esponendo un emblematico striscione che recitava quanto segue: “A te il nostro applauso per averci emozionato per davvero, in un mondo finto, Riccardo Cucchi simbolo del nostro calcio”.

Tra le tante emozionante radiocronache di Cucchi, le nuove generazioni ricorderanno con maggiore entusiasmo quella relativa alla finale di coppa del Mondo 2006, vinta dall’Italia contro la Francia e Inter-Bayern del 2010 che aprì le porte al Triplete nerazzurro.

riccardo cucchi

  • shares
  • Mail