Karin Knapp operata al ginocchio destro: intervento riuscito

Il chirurgo che l’ha operata ritiene che possa tornare presto in campo.

Karin Knapp alla fine ha dovuto cedere e ha deciso di operarsi al ginocchio destro che negli ultimi mesi le ha dato troppo fastidio. La tennista italiana si è sottoposta a un intervento chirurgico condotto dal dottor Claudio Zorzi presso l’Ospedale Sacro Cuore di Negran, vicino a Verona.

La zona interessata è l’articolazione femoro-rotulea, ma il dottor Zorzi ha detto che l’operazione è perfettamente riuscita, sono state usate tecniche di ingegneria biomedica all’avanguardia ed è ottimista circa il rientro in campo di Karin Knapp, che dovrebbe avvenire nel giro di qualche mese, dunque non dovrà buttare via l’intera stagione 2017.

Il pessimismo manifestato dalla giocatrice nei mesi scorsi aveva addirittura sollevato il dubbio che potesse ritirarsi definitivamente. Si è più volte lamentata del dolore che le impediva di portare a termine i tornei e spesso anche le singole partite. Durante l’appuntamento di Fed Cup dell’Italia contro la Slovacchia, per il quale ovviamente non era stata convocata, Karin era comunque presente a Forlì per sostenere le sue compagne e ai giornalisti aveva detto che non sapeva ancora cosa fare e che stava cercando una soluzione.

Ora la soluzione l’ha trovata, l’operazione appunto, condotta da uno dei chirurghi più esperti nel settore, tanto da aver aiutato molti sportivi, dai calciatori ai pallavolisti, dagli sciatori ai giocatori di basket.

Superato l’ostacolo dell’operazione, Karin dovrà solo liberare la mente e pensare al recupero. Ha solo 29 anni e dunque può ancora raggiungere importanti traguardi come hanno fatto le sue colleghe, che hanno conquistato trofei prestigiosi dopo il 30° compleanno.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail