Juventus: Pjanic e il mistero della foto con Spalletti sull'armadietto

Il particolare emerso da un selfie pubblicato da Cuadrado

Gaffe social involontaria per Miralem Pjanic: il centrocampista bosniaco della Juventus è finito nel mirino della critica per una foto con Spalletti attaccata all’armadietto di Vinovo. Galeotto è stato il selfie pubblicato da Juan Cuadrado, che prima della partenza per il Portogallo si è immortalato con il compagno Khedira.

Sullo sfondo, l’armadietto di Pjanic sul quale campeggia una foto che ha il suo perché: ritrae Spalletti che prova ad abbracciarlo al termine di Udinese-Roma (1-2) e lui lo respinge infastidito. Ufficialmente non è dato sapere perché il bosniaco abbia scelto proprio quell’immagine per ricordare il suo ex allenatore, ma c’è un’ipotesi che prende quota più di tutte le altre.

Il centrocampista bosniaco, infatti, non Avrebbe gradito la frase di Spalletti dopo la sua cessione: "La mia squadra ora è migliore di Pjanic, tutta, compresi i magazzinieri". A nulla è servito il fatto che Cuadrado abbia in seguito cancellato la foto ripostandola dopo un approssimativo fotoritocco.

pjanic spalletti

  • shares
  • Mail