Video gol: Porto-Juventus 0-2 | Pjaca - Dani Alves | Champions League

Non si poteva immaginare un'andata degli ottavi di finale migliore per la Juventus. I bianconeri hanno ipotecato il passaggio del turno vincendo per 2-0 in casa del Porto, al termine di una partita largamente dominata anche in virtù dell'espulsione dell'ex interista Alex Telles al 27esimo minuto. I bianconeri sono scesi in campo con l'intenzione di imporre il proprio gioco, ma fin dai primi minuti sono parsi fin troppo prudenti, rischiando raramente la giocata in verticale per servire gli attaccanti. Anche dopo l'espulsione dello sciagurato Telles, punito giustamente per due interventi scomposti e pericolosi, la Juventus ha fatto grande fatica a trovare gli spazi per superare il muro eretto da Nuno Espírito Santo.

L'occasione migliore per la Juve è arrivata nel recupero del primo tempo quando Paulo Dybala ha caricato il tiro da fuori area ed ha centrato il palo alla sinistra di Casillas. Nella ripresa la Juve è scesa in campo con la stessa mentalità del primo tempo: gestire il possesso del pallone con pazienza, in attesa di un errore degli avversari o di una giocata di un singolo. L'errore degli avversari è arrivato al 72esimo, quando Layún ha goffamente corretto un passaggio sbagliato di Dybala servendo un assist involontario al neo entrato Pjaca, che ha capitalizzato l'occasione infilando il pallone all'angolino con un destro in corsa.

Due minuti più tardi è arrivato anche il secondo errore da matita rossa dei padroni di casa; su un cross di Alex Sandro dalla fascia sinistra, Jota non ha seguito l'inserimento di Dani Alves che è stato bravo a controllare il pallone di petto e poi anche a battere freddamente Casillas con il sinistro. Successivamente i bianconeri hanno avuto altre buone opportunità per segnare il 3-0, una clamorosa con Khedira, ma nel complesso si sono accontentati del risultato gestendo il possesso fino al triplice fischio finale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail