Rassegna stampa venerdì 24 febbraio 2017: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 24 febbraio 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, venerdì 24 febbraio, apre con “Ranieri esonerato, inglesi ingrati”: per la decisione del Leicester sono stati decisivi gli ultimi risultati e alcuni senatori, per la successione si parla di Mancini e De Boer. Di spalla, a sinistra: “Separati in casa”, secondo la rosea, Allegri e Bonucci non faranno pace, ma conviveranno fino a fine stagione per provare a vincere tutto. Sul versante opposto, l’intervista esclusiva al Papu Gomez (Atalanta): “Voglio l’Europa. La mia Atalanta non teme il Napoli”. In taglio basso, lo sci: “Lo sprint d’oro di Pellegrino, fondo mondiale”.

Anche il Corriere dello Sport apre con l’esonero di Claudio Ranieri dal Leicester, il quotidiano sottolinea come i tifosi siano “sconcertati”. In taglio alto, l’intervista esclusiva all’interista Medel prima della gara contro la Roma: “Vince l’Inter perché vuole la Champions”. Di spalla, i risultati di Europa League di ieri sera: “Fiorentina incredibile eliminazione: da 2-0 a 2-4!”. In taglio centrale, l’indiscrezione su quanto accaduto in questi giorni alla Juve, Allegri avrebbe detto: “Bonucci punito o me ne vado”. In taglio basso, l’inchiesta del giorno: “Il Bari riparte: Serie A eccoci”.

Tuttosport, invece, apre con “Pjaca grande”: dopo essersi sbloccato ad Oporto, il croato sarà titolare anche sabato sera in campionato contro l’Empoli. In taglio alto: “Toro, ci vorrebbe un Marino”, il quotidiano sportivo torinese avanza la candidatura dell’ex diesse di Napoli e Atalanta. Di spalla, la notizia clamorosa di ieri: “Dalla favola all’esonero. La caduta di Ranieri”. In taglio basso: “Viola calpestata. Da 2-0 a 2-4! Roma, ko indolore”. Mondiali di fondo: “Pellegrino d’oro. A Lahti è tornato re dello sprint”.

  • shares
  • Mail