Milan, Maiorino: "Il rinnovo di Donnarumma? Dopo il closing"

Il futuro di Gigio Donnarumma è sempre un tema di straordinaria attualità. Il suo contratto con il club rossonero è in scadenza nell'estate 2018, ma per ora non è ancora neanche iniziata una trattativa per firmare il rinnovo. Prima di prolungare il suo contratto con il Milan, Donnarumma e soprattutto il suo procuratore Raiola, vorrebbero avere un confronto con la nuova proprietà per conoscere i programmi per quanto riguarda tempistiche ed entità degli investimenti per rinforzare la squadra.

Sebbene il suo contratto vada in scadenza tra poco più di un anno, in casa rossonera non sembrano essere particolarmente preoccupati. Il DS Rocco Maiorino ha spiegato che, secondo lui, a fare la differenza sarà la fede milanista del neo 18enne: "Donnarumma? Ha il Milan nel cuore, dopo il closing se ne parlerà con Raiola. Credo che si troverà accordo. Nel momento in cui arriverà il closing la cordata cinese cercherà di parlare col procuratore di Donnarumma. In questo momento il ragazzo è tranquillo, ha il Milan nel cuore, credo che si troverà un accordo".

Maiorino si è sbilanciato sul futuro di Donnarumma, anche se non sarà lui ad occuparsi della trattativa con Raiola, così come non sarà Adriano Galliani. Entrambi, infatti, sono destinati a lasciare il Milan nelle prossime settimane: "Stiamo vivendo la situazione con estrema tranquillità, chiaramente c'è anche molta emozione dopo 30 anni di presidenza Berlusconi. Sarà una settimana diversa dalle altre. Galliani? Ovviamente sarà qualcosa di particolare anche per lui".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail