Spalletti, la sfuriata dopo la vittoria: "la Roma ha strameritato"

La moviola di Roma-Inter non è proprio piaciuta a Luciano Spalletti. Quando il tecnico giallorosso si è presentato ai microfoni di Mediaset ha assistito alla moviola di Cesari, che ha individuato un rigore non assegnato ai nerazzurri oltre ad un fallo non fischiato su Gagliardini nello sviluppo dell'azione che ha portato al secondo gol di Nainggolan. Spalletti ha cercato subito di tagliare corto, ribadendo i meriti della Roma difronte a quello che ha percepito essere un tentativo di delegittimazione: "Gli episodi? Parlare subito degli episodi mi sembra che strida non capisco la gente cosa cerchi. La Roma ha vinto meritatamente. A me non interessano le situazioni arbitrali, anzi parlarne è una mancanza di rispetto nei confronti dei giocatori della Roma".

Il tecnico giallorosso è 'scattato' immediatamente perché non aveva apprezzato i vari discorsi sui rigori o non rigori che hanno preceduto questa partita: "Per tutta la settimana tutti gli ex interisti sono stati sguinzagliati in tutte le trasmissioni per parlare dei fatti arbitrali, ma a me non interessa. Io l’anno scorso su 19 partite ho avuto un rigore a favore, ma abbiamo vinto lo stesso, invece quest’anno sembra che la differenza tra noi e l’Inter si possa spiegare nella differenza tra i rigori avuti da noi e da loro. È stato fatto un lavoro certosino sui motivi per i quali l’Inter non è d’accordo con l’operato della classe arbitrale, ma io non voglio essere messo in mezzo in questi discorsi"

Sulla prestazione qualitativamente superiore della sua squadra, Spalletti non ha alcun dubbio: "Li avremmo devastati se avessimo fatto girare la palla 10 secondi in più in alcune situazioni. È stata una bella partita tra due squadre forti che hanno tentato di vincere. L'Inter è una grandissima squadra con una mentalità vincente, ma ci sta anche di perdere una partita. La Roma ha fatto una buona gara e non ha rubato niente: questa è la prima cosa da dire. Dal punto di vista della partita, mi aspettavo i nerazzurri così: in alcuni frangenti ci hanno anche messo in difficoltà. Sapevamo che avrebbero avuto questo atteggiamento offensivo, ma l’abbiamo preparata bene in ogni dettaglio".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail