Gran Fondo della Vernaccia 2017: data e percorsi

La manifestazione senese coniuga agonismo, turismo e ambiente

2016 - Granfondo Vernaccia

Domenica 7 maggio 2017 Colle di Val d'Elsa (Si) ospiterà la ventunesima edizione della Granfondo Vernaccia - Città di Colle di Val d'Elsa, manifestazione organizzata dal Gc Amatori San Gimignano.

I ciclisti potranno scegliere fra tre percorsi: quello di 162 chilometri (poco meno di 2000 metri di dislivello) e quello di 115 chilometri (circa 1200 i metri di dislivello), entrambi agonistici, e poi il corto cicloturistico di 70 chilometri (1000 metri di dislivello).

I tracciati agonistici si presentano un poco più corti e dolci rispetto alla passata edizione. La salita simbolo sarà ancora una volta quella che passando per Cedda, Gaggiano e Pestello porterà a Castellina in Chianti. Si tratta di un'ascesa di una ventina di chilometri che nel primo tratto (circa un chilometro) presenta una pendenza media del 6%, per poi salire con una pendenza più dolce nella parte restante dell’ascesa.

Si tratta di una salita molto conosciuta sia nel Senese che nel resto della Toscana per gli splendidi paesaggi che offre e perché darà la possibilità di attraversare suggestivi boschi, vigne e oliveti. Inoltre al suo culmine volgendo lo sguardo in basso si potrà ammirare la Val d'Elsa in tutto il suo splendore.

Il week end agonistico comincerà venerdì 5 maggio con una cronoscalata di circa un chilometro che, partendo dalla zona moderna di Colle di Val d’Elsa, giungerà a Porta Nuova, nella città vecchia. I primi 25 classificati avranno diritto all’accesso alla griglia vip.

Sabato 6 maggio protagonisti saranno di nuovo i bambini dai 6 ai 10 anni grazie alla Minigranfondo Vernaccia, che si svolgerà in Piazza Arnolfo di Cambio. Al termine ricca merenda e omaggio-ricordo per tutti i piccoli ciclisti. Riconfermata, poi, la randonnée della domenica, che partirà prima della granfondo.

La quota di partecipazione è di 40 euro fino al 4 maggio e di 50 euro dal 5 maggio e fino alle 18 di sabato 6 maggio.

Per informazioni e iscrizioni si può consultare il sito della Granfondo della Vernaccia.

  • shares
  • Mail