Met Corso, il casco pratico ed elegante

Un casco nuovissimo pensato per i ciclisti urbani


Lanciato sul mercato alla fine di febbraio, il nuovo Met Corso è pensato per i ciclisti urbani, per tutti coloro che cercano il giusto compromesso fra performance, versatilità ed eleganza.

Solitamente i caschi pensati per il ciclismo urbano badano soprattutto alla sicurezza tralasciando aspetti come la ventilazione e l’estetica. Questo nuovo prodotto, invece, rappresenta un’eccezione alla regola.

Il casco Corso – in vendita a un prezzo di listino di 64,90 euro – è dotato di una luce posteriore a led, di due visiere rimovibili, di una imbottitura anallergica e lavabile ed è disponibile in 6 colorazioni differenti e in tre misure (S, M, L).

Corso è stato costruito seguendo il procedimento In-Mould che prevede che la calotta esterna venga applicata a caldo alla struttura di polistirene interna.

Una volta indossato il casco la ritenzione avviene con le fibbie anti-slip e con il sistema Safe-T E-Mid, con rotellina micrometrica di regolazione.

Oltre alla luce Duo Led Light (utilizzabile fissa o a intermittenza), la sicurezza è garantita da placche in materiale riflettente posizionate sia posteriormente che lateralmente.

  • shares
  • Mail