Asics FlyteFoam: ecco le nuove Noosa, Ds Trainer e Dynaflyte

L’azienda giapponese presenta la nuova collezione primaverile per i runner veloci

Asics lancia la nuova serie FlyteFoam: si tratta di tre scarpe da running che hanno come minimo comune denominatore la velocità. La nuova collezione primaverile si compone delle nuove Noosa FF, Gel Ds Trainer 22 e DynaFlyte, ossia calzature che seguono la tradizione delle precedenti edizioni, ma al contempo sono state riprogettate per venire incontro alle esigenze dei runner più veloci.

Di questo trio, la Asics DynaFlyte è la scarpa più giovane, poiché il suo debutto risale al 2016. L’edizione del 2017 è stata aggiornata con un’intersuola FlyteFoam posizionata ora su tutta la lunghezza della calzatura. Il risultato è una scarpa al contempo leggera e con una buona ammortizzazione, adattabile ad ogni tipo di corsa.

Noosa FF rappresenta una sorta di must per i triathleti, ma per questa edizione viene profondamente modificata. Pur mantenendo l’impostazione per il Triathlon, questa calzatura è stata rivisitata dagli esperti del team giapponese. Anche in questo caso l’intersuola FlyteFoam è posizionata su tutta la lunghezza, ma è anche più alta nella parte anteriore e sulla talloniera. Lo scopo è quello di garantire una corsa più confortevole, una calzata e un’allacciatura più veloce. La suola è stata riprogettata da Asics per garantire maggiore aderenza sul bagnato.

Gel Ds Trainer 22 rimane invece il modello di riferimento per i runner che cercano una scarpa “da velocità”. L’ammortizzazione è leggera e il Dynamic Duomax è inserito nell'intersuola in FlyteFoam in maniera più discreta rispetto alle altre calzature. La nuova collezione Asics si basa sulla schiuma FlyteFoam progettata dall’azienda nipponica e testata per la prima volta con il concept MetaRun. Tutte e tre le nuove scarpe saranno disponibili nei negozi a partire dal primo marzo nelle versioni sia da uomo sia da donna.

  • shares
  • Mail