Rassegna stampa martedì 28 febbraio 2017: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 28 febbraio 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, martedì 28 febbraio, apre con “Ombre su Pioli”: è bastata la sconfitta con la Roma per mettere nuovamente in discussione il tecnico dell’Inter, decisivi i prossimi due mesi, nel futuro Conte o il ‘Cholo’ Simeone. Di spalla, a destra, la rimonta del Torino sulla Fiorentina: 2-2 nel posticipo della 26.a giornata di Serie A. Sul versante opposto la semifinale di andata di coppa Italia: questa sera allo Stadium si gioca Juve-Napoli. Più in basso, l’intervista a Manolo Gabbiadini, che non le manda a dire: “Sarri, a me piace chi parla in faccia. Mou mi dice fenomeno”.

Il Corriere dello Sport apre proprio con la semifinale di Coppa Italia tra Juve e Napoli e titola: “Come una finale!”. In taglio alto, l’annuncio di Maurizio Zamparini: “Ho venduto il Palermo”, i rosanero nelle mani di un gruppo americano. Di spalla: “Pari e fischi, Fiorentina di nuovo rimontata”, ma Paulo Sousa per ora è confermato. In taglio basso, il dossier: “Centrocampisti del gol, il Ninja guida la carica”. L’anticipo di Serie B di ieri sera: “Bari, la scalata non si ferma, Brescia battuto”. Formula 1: “Ferrari, buona la partenza” nei primi test.

Tuttosport apre con “Due geni in coppa”: questa seta Juve-Napoli sarà secondo il quotidiano torinese soprattutto Dybala-Mertens. In taglio alto: “Toh, il Toro sta con Miha”, i granata pareggiano in rimonta contro la Fiorentina al Franchi. In taglio centrale, il futuro della panchina dell’Inter: è sprint Conte-Simeone. In taglio basso, tre approfondimenti: “Palermo ceduto agli americani”, poi la Formula 1 con “Vettel nella scia della Mercedes” e il reportage esclusivo sull’atletica.

  • shares
  • Mail