Nasce il Trofeo Granfondo delle Alpi

Nel circuito granfondistico la Fausto Coppi e tre gare francesi a pochi chilometri dal confine italiano

logo-trofeo-granfondo-delle-alpi-2017-kidb-u11001522203507wqh-1024x576lastampa-it_.jpg

Da oggi, mercoledì 1° marzo, sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del Trofeo Granfondo delle Alpi nato per riunire quattro manifestazioni che si svolgono sulle alpi cuneesi e francesi nei mesi estivi.

Il circuito è stato presentato dall’Asd Fausto Coppi on The Road, organizzatrice della granfondo internazionale La Fausto Coppi le Alpi del Mare, insieme ai comitati organizzatori di Mercan’Tour Bonette, Mercan’Tour Turini e Risoul Queyras.

Il costo dell’iscrizione alle quattro gare è di 120 euro e l’ultimo giorno valido per abbonarsi al circuito è il 15 maggio. Vediamo nel dettaglio le quattro manifestazioni che hanno aderito al nuovo circuito e che sono tutte quante riservate agli scalatori.

Domenica 28 maggio 2017 si apre con la Mercan’Tour Turini Café du Cycliste, prova che prevede un unico percorso con partenza e arrivo a Saint Martin Vésubie, doppia scalata al Col de Turini e 3500 metri di dislivello.

Domenica 18 giugno la Mercan’Tour Bonette Café du Cycliste propone tre diversi percorsi: la granfondo da 180 km scala i colli della Cayolle, della Bonette e della Couillole per un totale di 4600 metri di dislivello; il percorso di mediofondo prevede 120 km e 2700 metri di dislivello e la randonnée cicloturistica 82 km di prova non cronometrata.

Domenica 9 luglio si corre la granfondo La Fausto Coppi Le Alpi del Mare di cui vi abbiamo già parlato in precedenza. Si tratta di una vera e propria classica del calendario granfondistico internazionale.

Conclusione domenica 30 luglio con la Risoul Queyras Jollywear che su 140 km del percorso prevede le scalate al Col de l’Izoard, a Saint Veran e salita finale a Risoul.
La premiazione con classifica assoluta avverrà il 30 luglio in occasione della prova conclusiva di Risoul.

Per informazioni sulle gare si possono consultare i siti di Mercan’Tour, Fausto Coppi e Risoul Queyras.

  • shares
  • Mail