Stefano Gross secondo nello Slalom di Kranjska Gora 2017

Prima vittoria per Michael Matt. Coppa di specialità a Marcel Hirscher.

Aggiornamento ore 13:21 - Stefano Gross sale nuovamente sul podio dello Slalom Speciale di Kranjska Gora e, rispetto all’anno scorso, il gradino è più alto: è secondo alle spalle dell’austriaco Michael Matt che ha ottenuto la sua prima vittoria in carriera in Coppa del Mondo. Terzo è il tedesco Felix Neureuther, mentre Marcel Hirscher, oggi quarto, si aggiudica la Coppa di specialità, la quarta in carriera. Gross aveva chiuso la prima manche al primo posto.
In top-ten troviamo anche Patrick Thaler sesto e Manfred Moelgg settimo. Gli altri azzurri non si sono qualificati per la seconda manche.
Ecco la classifica finale dello Slalom Speciale di Kranjska Gora 2017:
Classifica finale Slalom Speciale Kranjska Gora 2017

Il pre-gara dello Slalom di Kranjska Gora


A Kranjska Gora va oggi in scena l’ultima gara della Coppa del Mondo di sci alpino maschile prima delle finali di Aspen. Si disputa lo Slalom Speciale che, come sempre, sarà trasmesso in diretta tv da RaiSport ed Eurosport e in streaming sul sito web ufficiale di RaiSport e tramite Eurosport Player. La prima manche è in programma alle ore 9:30, la seconda alle 12:30.

In gara ci sono otto italiani: il primo a scendere in pista sarà Stefano Gross, che ha il pettorale numero 2, poi toccherà a Manfredo Moelgg con il 6, Patrick Thaler ha il 21, Giuliano Razzoli il 26, Tommaso Sala il 41, Riccardo Tonetti il 45, Cristian Deville il 47, infine c’è Federico Liberatore con il 51.

L’austriaco Marcel Hirscher, leader della classifica di specialità e di quella generale, nonché campione del mondo in carica di Gigante e Slalom Speciale e ieri trionfatore nel Gigante di Kranjska Gora, parte con il pettorale numero 1, mentre il suo principale rivale, il norvegese Henrik Kristoffersen, oggi ha il 3.

La Coppa di Specialità è ancora in bilico: Hirscher ha 635 punti, Kristoffersen ne ha 575, dunque è lecito pensare che i due oggi e poi ad Aspen, si daranno battaglia come del resto hanno fatto per tutta la stagione. E in agguato c’è sempre Manfred Moelgg, che viole tenersi stretto il podio: ha 395 punti contro i 310 del russo Alexander Khoroshilov e i 306 del britannico Dave Ryding.

In classifica generale, invece, i giochi sono ormai fatti perché Hirscher è a quota 1375 davanti al velocista Kjetil Jansrud con 871 e a Kristoffersen con 867, mentre il migliore degli azzurri è Peter Fill con 577, sesto, poi troviamo manfred Moelgg ottavo con 477 e Dominik paris nono con 473.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail