Parigi-Nizza 2017: Démare vince la prima tappa. Contador perde già più di un minuto | Video

La corsa oggi è stata fortemente condizionata dal vento.

La prima tappa della Parigi-Nizza 2017 lunga 148,5 km con partenza e arrivo a Bois-d’Arcy è stata fortemente condizionata dal vento e alla fine il più bravo a domarlo è stato Arnaud Démare della FDJ.

Ha vinto un velocista, come ci si aspettava, ma tutto il resto della tappa non ha assolutamente soddisfatto le attese, perché il vento ha trasformato la frazione, rendendola molto più dura del previsto per tutti, tanto che alla fine anche molti uomini di classifica sono arrivati con un notevole ritardo, incluso Alberto Contador, capitano della Trek-Segafredo, che, avendo tagliato il traguardo con uno dei gruppetti rimasti attardati, di cui facevano parte anche Davide Formolo della Cannondale-Drapac e Ion Izagirre della Bahrain-Merida, ora ha 1’ 14” di gap dal vincitore di giornata che è ovviamente anche il primo leader della classifica di giornata.

Ma anche Richie Porte della BMC non scherza con i suoi 57” di ritardo. A questo punto gli uomini da tenere d’occhio diventano soprattutto quelli della Quick-Step Floors, in particolare Julian Alaphilippe e Daniel Martin, che sono arrivati tra i primi dieci e possono reggere bene anche sulle salite.

Alaphilippe, in particolare, è stato colui che ha attaccato per primo nel finale e soltanto Démare è riuscito a restargli a ruota, riuscendo poi a superarlo allo sprint, lui che è velocista puro, mentre il connazionale è più adatto agli strappi. Alexander Kristoff, invece, ha regolato un gruppetto di otto inseguitori che sono arrivati con un ritardo di 9” rispetto ai due francesi. Il norvegese del Team Katusha Alpecin ha bruciato in volata Philippe Gilbert.

In virtù degli abbuoni Démare è primo in classifica generale con 4” di vantaggio su Alaphilippe e 15” su Kristoff.

Questi i primi dieci classificati della prima frazione della Parigi-Nizza 2017:
1) Arnaud Démare (FDJ) 3h 22’ 43”
2) Julian Alaphilippe (Quick-Step Flors) s.t.
3) Alexander Kristoff (Team Katusha-Alpecin) +9”
4) Philippe Gilbert (Quick-Step Floors) +9”
5) Romain Hardy (Fortuneo-Vital Concept) +9”
6) Daniel Martin (Quick-Step Floors) +9”
7) Tony Gallopin (Lotto-Soudal) +9”
8) Marco Haller (Team Katusha-Alpecin) +9”
9) Sergio Luis Henao (Team Sky) +9”
10) Rudy Molard (FDJ) +9”

E queste le prime posizioni della classifica generale con gli abbuoni:
1) Arnaud Démare (FDJ) 3h 22’ 33”
2) Julian Alaphilippe (Quick-Step Flors) +4”
3) Alexander Kristoff (Team Katusha-Alpecin) +15”
4) Philippe Gilbert (Quick-Step Floors) +16”
5) Tony Gallopin (Lotto-Soudal) +17”
6) Romain Hardy (Fortuneo-Vital Concept) +18”
7) Daniel Martin (Quick-Step Floors) +19”
8) Marco Haller (Team Katusha-Alpecin) +19”
9) Sergio Luis Henao (Team Sky) +19”
10) Rudy Molard (FDJ) +19”

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail