Paris Saint Germain contestato: Motta investe tifoso [VIDEO]

Rientro a dir poco “agitato” per il PSG dopo la figuraccia di Barcellona

Paris Saint Germain contestato al rientro da Barcellona: i parigini hanno dilapidato un vantaggio di ben quattro gol maturato all’andata, perdendo per 6-1 e dicendo addio alla Champions League. Un’umiliazione che rimarrà nella storia, poiché mai nessuno prima aveva rimontato quattro reti in una competizione europea. Secondo quanto riporta la stampa francese, un gruppo di ultras ha atteso la squadra al rientro all'aeroporto di Le Bourget e di certo per non acclamare i propri beniamini, bensì per contestarli assai duramente.

Nonostante un importante dispiegamento di polizia, i calciatori del PSG hanno fatto fatica a guadagnare l’uscita dallo scalo con le loro vetture. Tra di loro, anche Thiago Motta, ex centrocampista dell’Inter che non si è fermato nemmeno davanti ai tifosi che cercavano di impedire il transito della sua vettura. Come si vede dalle immagini, il brasiliano dà un breve accelerata, andando a colpire sulla gamba uno dei nervosi tifosi transalpini. Nel video non sembra che il ragazzo si faccia male seriamente, ma fonti giornalistiche transalpine sostengono che sia stato comunque trasportato in ospedale per un problema alla schiena.

Il rientro del Paris Saint Germain in Francia è avvenuto intorno alle 5 del mattino: Emery e soci hanno trovato ad attenderli alcune decine di supporters imbufaliti, che hanno urlato “Vergogna, vergogna”. Sui social network, intanto, sono tantissimi i tifosi del PSG che oltre a prendersela con i giocatori, chiedono già la testa dell’allenatore ex Siviglia, tanto osannato dopo la partita di andata vinta col Barca per 4-0.

paris saint germain motta tifoso

  • shares
  • Mail