Juventus-Milan 2-1: decide Dybala su rigore al 97’

Il racconto del match della 28a giornata di Serie A.

Juventus-Milan | Serie A | 28a giornata CONCLUSA

Juventus

Benatia 30'
Dybala (rig.) 90'+7

1 - 1

Milan

Bacca 43'

JUV 98' MIL

98'

  • '

    Ore 20:37 - Tutto è pronto allo Juventus Stadium per Juve-Milan. A breve i giocatori entreranno in campo.

  • '

    Ore 20:43 - I giocatori escono dal tunnel per fare il loro ingresso in campo.

  • '

    Ore 20:45 - Saluti, scambio dei gagliardetti e siamo pronti a cominciare.

  • '

    Ore 20:47 - L'arbitro Massa fischia l'inizio del primo tempo.

  • 1''

    Subito Delofeu in avanti e rimessa laterale per il Milan.

  • 1''

    Pasalic ottiene un calcio d'angolo.

  • 2''

    Sosa batte il corner, Dybala spazza via.

  • 3''

    Fallo di Dani Alves su Bertolacci, il Milan ha un calcio di punizione nella propria metà campo.

  • 4''

    Juve pericolosa, impegna Donnarumma con un tiro di Pjaca e uno di Khedira sul rimpallo. Calcio d'angolo per i bianconeri.

  • 4''

    Sul corner il Milan riesce ad allontanare la palla, Bonucci subisce una manata involontaria ma dolorosa da parte di Romagnoli.

  • 6''

    Bonucci è rientrato in campo.

  • 8''

    Incursione di Dybala che poi serve Pjaca che tira in porta, ma non la centra. Quello di Dybala non era un passaggio vero e proprio, l'argentino è stato disturbato da un difensore del Milan e ha reclamato per un fallo.

  • 10''

    Tiro in porta di Dybala dal limite dell'area, Donnarumma salva in corner.

  • 10''

    Dybala non crossa dal corner, ma lo batte corto, poi dopo un batti e ribatti ci prova Bonucci a calciare in porta, ma viene fermato dalla difesa del Milan.

  • 11''

    Benatia sfiora la palla di testa su un cross di Dybala, non riesce a deviarla bene e la sfera finisce fuori.

  • 12''

    Cross di Dani Alves, Donnarumma ci arriva senza problemi.

  • 15''

    Traversone di Dybala verso Pjaca, ma ci arriva prima De Sciglio.

  • 16''

    Lungo passaggio di Romagnoli verso Bacca, ma Buffon fa sua la palla.

  • 18''

    Higuain, da fuori area, prova a servire Dani Alves che viene fermato da De Sciglio.

  • 18''

    Dybala guadagna un calcio d'angolo.

  • 19''

    Sugli sviluppi del corner, Bonucci arriva sulla palla e colpisce di testa verso la porta, ma Donnarumma para.

  • 21''

    Fallo di Deulofeu nel tentativo di recuperare un pallone.

  • 22''

    Fallo di Dani Alves su Bertolacci nella metà campo milanista.

  • 22''

    Altro fallo, questa volta su Pjanic da parte di Pasalic, che viene ammonito.

  • 24''

    Tiro di Higuain dal limite dell'area, gran risposta di Donnarumma.

  • 24''

    Rapido capovolgimento di fronte, ora siamo nella metà campo della Juventus.

  • 26''

    Dani Alves prova a servire Higuain in area, ma l'argentino viene bloccato dalla difesa del Milan.

  • 27''

    Fallo di Benatia su Sosa.

  • 28''

    Dalla linea di fondo Dybala tocca la palla verso Higuain che non riesce a controllare la sfera.

  • 30''

    GOOOOOL DI BENATIA!!! Il bianconero è stato servito in area da Dani Alves e, tutto solo davanti al portiere, ha insaccato con il destro.

  • 32''

    Fallo di Deulofeu.

  • 32''

    Fallo di Pasalic, Milan troppo nervoso.

  • 34''

    Fallo di Sosa su Pjanic e calcio di punizione per i bianconeri nella metà campo milanista.

  • 34''

    È lo stesso Pjanic a battere il calcio di punizione, Khedira colpisce la palla, ma non la indirizza bene verso la porta.

  • 36''

    Romagnoli riesce a fermare Higuain ben servito da Dybala.

  • 36''

    Fallo tattico di Benatia su Bacca e ammonizione per il bianconero.

  • 37''

    Bacca fermato in posizione di fuorigioco.

  • 38''

    Dani Alves prova a fare un tunnel a un avversario, ma sbaglia di brutto.

  • 39''

    Viene ammonito Deulofeu per simulazione.

  • 41''

    Fallo di Ocampos su Asamoah.

  • 43''

    GOOOOOOL DI BACCA!!! L'attaccante rossonero deve ringraziare il compagno Deulofeu che ha è arrivato palla al piede al limite dell'area e lo ha servito quando era a due passi da Buffon.

  • 45''

    Ci sarà un minuto di recupero.

  • 45''

    Il gol del Milan sarà materiale da moviola perché Bacca potrebbe essere partito da posizione di fuorigioco.

  • 45'+1'

    Fiammata di Higuain che mette al centro, ma Pjaca non riesce a rendersi pericoloso.

  • '

    ore 21:33 - Finisce qui il primo tempo.

  • '

    ore 21:47 - Le squadre sono tornate in campo.

  • '

    ore 21:47 - Massa fischia l'inizio del secondo tempo.

  • 46''

    Dani Alves fermato in posizione di fuorigioco. Intanto Barzagli non è tornato in campo, è stato sostituito da Lichtsteiner.

  • 47''

    Fallo di Bertolacci su Dybala e calcio di punizione per la Juve.

  • 48''

    Higuain viene fermato in posizione di fuorigioco.

  • 49''

    Zapata spinge Pjaca pochi metri prima dell'area di rigore, punizione da buona posizione.

  • 49''

    Donnarumma prepara la sua barriera.

  • 50''

    Pjanic calcia la punizione un po' troppo centralmente e Donnarumma manda in corner.

  • 51''

    Sugli sviluppi del corner Bacca, per spazzare via la palla, per poco non fa autogol, è ancora calcio d'angolo.

  • 51''

    Questa volta il corner viene battuto corto e la Juve resta in possesso della palla.

  • 52''

    Juve pericolosissima! Pjaca mette Khedira in condizione di calciare in porta, Donnarumma riesce a intervenire e De Sciglio spazza via il pallone.

  • 54''

    Progressione di Bertolacci che poi serve Bacca che non riesce a impensierire Buffon.

  • 54''

    E Bacca lascia il campo, sostituito da Kucka.

  • 55''

    Già all'intervallo Bacca aveva detto di dover valutare la sua situazione con i medici, ora è andato direttamente negli spogliatoi dopo aver chiesto il permesso a Montella.

  • 56''

    Dani Alves blocca Deulofeu che stava per dare avvio a un'altra delle sue incursioni.

  • 56''

    Fallo di Pasalic, che tra l'altro è già ammonito e con questo intervento abbastanza plateale ha rischiato moltissimo.

  • 57''

    Ammonito Ocampos per un fallo su Bonucci.

  • 58''

    Fallo di De Sciglio su Lichtsteiner e calcio di punizione per la Juve.

  • 58''

    È Dybala a battere la punizione.

  • 59''

    Pasalic, di testa, spazza via la palla battuta dalla punizione da Dybala, poi, però, Pjaca arriva al tiro grazie a un liscio di De Sciglio. Il bianconero ha angolato troppo il tiro.

  • 59''

    L'occasione di Pjaca era abbastanza ghiotta.

  • 61''

    Dybala guadagna un calcio d'angolo, poi lo batte corto per Pjanic che tira in porta e Donnarumma riesce a deviare la palla sulla traversa, altro corner.

  • 61''

    Benatia batte il corner, la Juve resta in possesso palla e parte un cross verso Bonucci che ottiene ancora un corner.

  • 62''

    Romagnoli viene ammonito per proteste, era diffidato.

  • 62''

    Sugli sviluppi del corner Benatia spinge Paletta commettendo fallo.

  • 64''

    Ancora un numero di Deulofeu, ma il suo ultimo tocco non raggiunge i compagni perché viene intercettato dalla difesa bianconera.

  • 64''

    Deulofeu in questa fase è il più pericoloso del Milan.

  • 65''

    Pjaca riceve palla da Dani Alves e invece di stoppare la palla la colpisce al volo, malissimo, e la sfera finisce altissima. Brutto errore.

  • 65''

    Ovviamente Allegri ha sgridato Pjaca per come ha gestito male quell'occasione.

  • 66''

    Calcio di punizione battuto da Sosa dalla trequarti, Kucka non ci arriva e la palla finisce out.

  • 66''

    Rapido scambio tra Higuain e Dybala, ma i due argentini sprecano tutto.

  • 68''

    Tiro di Ocampos dai 25 metri, la palla esce di poco.

  • 70''

    Nel Milan entra Poli al posto di Pasalic.

  • 72''

    Cross di Asamoah, ma Romagnoli riesce ad allontanare il pericolo.

  • 73''

    Doppio intervento di Donnarumma, prima su Khedira e poi su Higuain, a distanza di pochi secondi.

  • 76''

    Buffon ferma Deulofeu che stava per arrivare su una palla calciata malamente da Benatia.

  • 77''

    Poli tenta il tiro dalla distanza, ma la palla finisce alta sopra la traversa.

  • 78''

    Ammonito Pjanic.

  • 78''

    Nella Juve entra Rugani al posto di Benatia che si è fatto male. Allegri stava preparando un'altra sostituzione, ma ha dovuto cambiare idea.

  • 79''

    Kucka ottiene un calcio d'angolo.

  • 79''

    Sosa batte il corner, ma parte un cross troppo lungo che non serve a nessuno.

  • 81''

    Fallo di Bonucci su Ocampos, posizione interessante per il calcio di punizione.

  • 82''

    Sosa batte il calcio di punizione che finisce sulla barriera. Rimessa dal fondo per la Juve.

  • 84''

    Fallo di Kucka su Dybala, ma Massa non lo ammonisce.

  • 84''

    Siamo abbastanza lontani dalla porta, ci prova Dybala.

  • 85''

    Troppo basso il cross di Dybala che viene intercettato dalla difesa del Milan.

  • 85''

    Tiro cross di Asamoah che viene fermato da Donnarumma.

  • 86''

    Khedira recupera una buona palla a centrocampo evitando che vada a finire sui piedi del pericoloso Deulofeu.

  • 87''

    Fallo di Khedira su Bertolacci, ammonizione per il bianconero.

  • 87''

    Il Milan spreca il calcio di punizione.

  • 89''

    Fallo di Sosa su Dybala. Ammonizione per il rossonero.

  • 89''

    Nella Juve entra Kean al posto di Pjaca.

  • 90''

    Pjanic batte il calcio di punizione e lo fa malissimo, la palla finisce molto alta sopra la porta.

  • 90''

    Nel Milan entra Vangioni al posto di Ocampos.

  • 90''

    Saranno quattro i minuti di recupero.

  • 90'+1'

    Cross di Dybala che non raggiunge i suoi compagni di squadra.

  • 90'+3'

    Ammonito Sosa per un fallo su Asamoah. Sarà espulso.

  • 90'+3'

    Sosa viene espulso, poi dà anche uno spintone a Khedira che lo stava accompagnando fuori dal campo.

  • 90'+4'

    Occasione per Higuain in rovesciata, ma la palla finisce fuori, anche se dà l'illusione del gol.

  • 90'+5'

    Ancora un grande intervento di Donnarumma, poi c'è un fallo di mano di De Sciglio e Massa fischia il rigore per la Juventus.

  • 90'+7'

    GOOOOOL DI DYBALA!!! Donnarumma aveva indovinato il palo su cui l'argentino ha calciato, ma il tiro era troppo forte e angolato e la palla è entrata.

  • '

    Ore 22:41 - La partita è finita, la Juventus continua la sua serie di vittorie in casa, ma i giocatori del Milan sono arrabbiatissimi con l'arbitro Massa. Il rigore però sembrava esserci, forse protestano per il recupero troppo lungo.

Juventus-Milan: formazioni ufficiali del 10 marzo 2017


Aggiornamento ore 19:51 - E ora ecco anche la formazione ufficiale del Milan:

MILAN (4-3-3): 99 Donnarumma; 2 De Sciglio, 17 Zapata, 29 Paletta, 13 Romagnoli; 80 Pasalic, 23 Sosa, 91 Bertolacci; 11 Ocampos, 70 Bacca, 8 Delofeu

Aggiornamento ore 19:46 - La Juventus ha appena comunicato la sua formazione ufficiale:

JUVENTUS (4-2-3-1): 1 Buffon; 4 Benatia, 19 Bonucci, 15 Barzagli, 22 Asamoah; 6 Khedira, 5 Pjanic; 23 Dani Alves, 21 Dybala; 20 Pjaca; 9 Higuain

Aggiornamento ore 19:38 - Juventus e Milan stanno arrivando allo Juventus Stadium in questi minuti. A breve dovremmo avere le formazioni ufficiali.

Juventus-Milan del 10 marzo 2017: pre-partita


Juventus-Milan è la partita che apre la 28esima giornata del campionato di Serie A, un anticipo di venerdì per permettere ai bianconeri di prepararsi al meglio in vista della decisiva sfida di Champions League contro il Porto (martedì prossimo). Seguiremo in diretta il match dello Juventus Stadium da qualche minuto prima del fischio d’inizio che è fissato per le ore 20:45 e sarà dato dall’arbitro Davide Massa di Imperia.

La situazione in classifica tra le due squadre è molto diversa: la Juventus si avvia verso il suo sesto scudetto consecutivo, forte dei suoi 67 punti e del +8 sulla prima inseguitrice che è la Roma. Il Milan ha 17 punti in meno dei bianconeri, al momento è settima e lotta per un posto in Europa League, che, per ora dista solo due punti: le avversarie in questa sfida, infatti, sono Lazio (53), Atalanta (52) e Inter (51).

In questa stagione 2016-2017 Juventus e Milan si sono affrontate già tre volte: oltre al match di andata in campionato, a San Siro, finito 1-0 per i rossoneri grazie a un gol al 20’ del secondo tempo di Manuel Locatelli, le due squadre si sono incontrate anche nella finale di Supercoppa, giocata a Doha il 23 dicembre e vinta dal Milan ai rigori dopo l’1-1 nei tempi regolamentari, e nei quarti di finale di Coppa Italia, partita secca giocata allo Juventus Stadium e vinta dai bianconeri per 2-1 con i gol di Dybala e Pjanic nei primi 21’ di gioco e il gol di Bacca all’inizio del secondo tempo, poi il Milan restò in dieci per l’espulsione di Locatelli.

Proprio Locatelli, protagonista in positivo e in negativo in due degli ultimi tre match, stasera non sarà della partita, almeno non da titolare, a causa dell’influenza che lo ha afflitto nelle ultime ore e dovrebbe dunque partire dalla panchina. Montella probabilmente opterà per una difesa con Zapata e Paletta più Romagnoli terzino sinistro, un centrocampo con Sosa in regia e accanto due tra Pasalic, Bertolacci e Kucka, mentre in attacco ci saranno Suso, Bacca e Deulofeu.

Massimiliano Allegri ha molti più dubbi di Vincenzo Montella sulla formazione da schierare in questo match perché deve fare i conti con l’imminente impegno in Champions, con l’indisponibilità di Chiellini e con la squalifica di Cuadrado, l’uomo che aveva cambiato il match contro il Napoli in Coppa Italia. Il coach bianconero molto probabilmente opterà per Barzagli e Bonucci più uno tra Benatia e Rugani in difesa, a centrocampo o schiera tre uomini o cinque con Pjaca o Mandzukic a sinistra e Dani Alves in ballottaggio con Lichtsteiner a destra.

Ricordiamo che la Juventus non perde allo Stadium da 32 match consecutivi e ha sempre segnato, con una media di 2,3 gol a partita. Le vittorie consecutive sono 30. Il Milan invece, viene da cinque risultati utili consecutivi in campionato.

L’arbitro Massa stasera sarà coadiuvato da Meli e Crispo, il quarto uomo Giallatini e gli addizionali Banti e Doveri.

Juve-Milan: precedenti


Juve-Milan precedenti

Quello di stasera è il match numero 164 tra Juventus e Milan in Serie A. I bianconeri hanno vinto 60 volte, i rossoneri 64, mentre i pareggi sono stati 54. A Torino la Juve ha ottenuto 39 successi contro i 21 degli ospiti e i pareggi sono stati 21. Per quanto riguarda i gol segnati in casa della Juve, sono 128 per la Signora e 98 per il Diavolo.

Da quando si gioca allo Juventus Stadium, la squadra padrona di casa ha sempre vinto: cinque sono i precedenti e cinque i trionfi bianconeri con una media di due gol a partita e per tre volte il Milan non è proprio riuscito a segnare.

Per il Milan la Juventus è la squadra contro cui ha perso di più, ossia 49 ko, e con cui ha pareggiato di più (54 volte) ed è anche quella contro la quale ha subìto più gol, 212.

Juve-Milan: come vederla in diretta


Juventus-Milan diretta live 10 marzo 2017

Juventus-Milan si può guardare come sempre in diretta tv, con apposito abbonamento, su Sky Sport o su Mediaset Premium.
Sky trasmette la partita su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canali 201, 206 e 251) con la telecronaca di Maurizio Compagnoni e il commento tecnico di Luca Marchegiani più gli interventi da bordo campo di Marco Nosotti, Francesco Cosatti e Giovanni Guardalà. In streaming gli abbonati possono guardare la partita tramite SkyGo.

Su Mediaset Premium Juve-Milan sarà trasmessa su Premium Sport e Premium Sport HD (canali 370 e 380) con la telecronaca di Sandro Piccinini e il commento tecnico di Antonio Di Gennaro già gli interventi da bordo campo di Alessio Conti, Claudio Raimondi e Gianni Balzarini. I tifosi della Juventus possono scegliere il secondo flusso audio con la telecronaca di Antonio Paolino, quelli del Milan possono optare per la telecronaca di Carlo Pellegatti sul terzo flusso audio. In streaming il match si può guardare su Premium Play.

Juve-Milan: le probabili formazioni


Juventus-Milan formazioni 10 marzo 2017 Serie A

JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 19 Bonucci, 15 Barzagli, 12 Alex Sandro; 6 Khedira, 8 Marchisio, 5 Pjanic; 21 Dybala; 17 Mandzukic, 9 Higuain

A disposizione: 25 Neto, 32 Audero, 4 Benatia, 23 D. Alves, 22 Asamoah, 20 Pjaca, 24 Rugani, 28 Rincon, 34 Kean, 18 Lemina

Allenatore: Massimiliano Allegri

MILAN (4-3-3): 99 Donnarumma; 2 De Sciglio, 17 Zapata, 29 Paletta, 13 Romagnoli; 80 Pasalic, 23 Sosa, 91 Bertolacci; 8 Suso, 70 Bacca, 8 Deulofeu

A disposizione: 30 Storari, 35 Polizzari, 21 Mangioni, 15 G. Gomez, 31 Antonelli, 33 Kucka, 96 Calabria, 73 Locatelli, 14 Fernandez, 16 Poli, 11 Ocampos, 9 Lapadula

Allenatore: Vincenzo Montella

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail