Rassegna stampa domenica 12 marzo 2017: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 12 marzo 2017

La Gazzetta dello Sport apre con “Polveriera Juve-Milan”: non si placano le polemiche dopo la gara di venerdì sera, la Vecchia Signora lamenta danni allo spogliatoio ospite, il Milan non commenta ma teme la stangata per Bacca, e Sarri rincara la dose. In taglio alto, l’eurosfida di oggi tra Inter e Atalanta: sarà Icardi più Gagliardini contro i baby terribili di Gasperini. Di spalla, la Samp che si aggiudica il “derby della Lanterna”: “lampo di Muriel”. In taglio basso: i risultati dell’ultimo turno di serie B giocato ieri, le ultime sulla Tirreno-Adriatico e i test della MotoGP in Qatar.

Anche il Corriere dello Sport di oggi, domenica 12 marzo, apre con le polemiche infinite tra la Juve e il resto d’Italia: “Scontro totale”, anche Sarri si schiera dalla parte del Milan dopo l’arbitraggio di venerdì sera. In taglio alto: lo spareggio europeo tra Inter e Atalanta in programma oggi pomeriggio a San Siro e il presidente James Pallotta che carica la Roma in vista della trasferta di Palermo. Di spalla, le sorprese dell’ultimo turno di Serie B: “Spal d’oro: è in testa. Colpo Bari da Serie A. In taglio basso, la vittoria della Samp nel derby di Genova, il Bayern di Ancelotti che ipoteca la Bundesliga e la sconfitta dell’Italia contro la Francia al Sei Nazioni.

“Chi vince e chi odia” è il titolo d’apertura di Tuttosport: La Juventus vola a +11 ma ancora una volta si parla veleni. L’editoriale del giorno è del direttore Paolo De Paola che titola: “Indignati speciali”. In taglio centrale, il derby della Lanterna giocato ieri sera: “Super Muriel, storica Samp”. Di spalla, spazio al Torino: “Vai Iturbe, Mihajlovic ti regala un derby”.

  • shares
  • Mail