Rassegna stampa martedì 14 marzo 2017: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 14 marzo 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, martedì 14 marzo 2017, apre con “Supermercato Inter”: Suning al lavoro per costruire una grande squadra in vista della prossima stagione, nel mirino Di Maria, Mertens, Strootman e Berardi. In taglio alto: “La coppia dei Campioni”, Higuain e Dybala guidano la Juve questa sera contro il Porto, intanto da Allegri arriva una stoccata al Milan e agli altri club polemici. Di spalla, il posticipo della 28.a giornata di Serie A: la Lazio batte il Torino per 3-1, Keita entra e va subito in gol. E ancora, l’FA Cup: “Conte stende Mou… e poi niente saluti”, lite tra i due durante Chelsea-Manchester United.

Il Corriere dello Sport apre con le parole di Dybala alla vigilia di Juventus-Porto: “Ronaldo e Messi vi sfido”, l’argentino carica i suoi e sogna la finale di Champions League. In taglio alto: “Pioli da scudetto!”, da quando c’è lui sulla panchina dell’Inter, la media punti è di 2,31 a partita, se fosse arrivato subito i nerazzurri sarebbero secondi. Di spalla, la vittoria della Lazio nel posticipo contro il Torino, mentre in taglio basso spazio al Chelsea di Conte che elimina il Manchester United dall’FA Cup.

Tuttosport apre con le parole di Massimiliano Allegri in conferenza stampa alla vigilia di Juve-Porto: “Mi fanno ridere…”, il riferimento è ai “nemici italiani” e alle polemiche che non sembrano placarsi nemmeno nel martedì di coppa. In taglio alto: “Toro, Maxi illusione ma vince la qualità”, la Lazio si riporta al quarto posto con due gol nel finale. In taglio centrale: “Milan, il closing è ancora un miraggio”, domani dovrebbero arrivare gli altri 100 milioni dei cinesi, ma la situazione pare essere ancora in alto mare.

  • shares
  • Mail