Rassegna stampa sabato 18 marzo 2017: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 18 marzo 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, sabato 18 marzo, apre con “Sfida Juve-Barca! Bella e possibile”: a due anni dalla finale di Berlino, la rivincita ai quarti di Champions League. In taglio alto, spazio al ciclismo con la Milano-Sanremo: “Tutti contro Sagan”. Di spalla, le missioni “europee” di Inter e Milan: a Torino sarà Belotti contro Icardi, i rossoneri rilanciano Lapadula. In taglio basso, l’intervista al nuovo patron del Palermo, Baccaglini, e le elezioni alla Lega Calcio di B con Lotito che scende in campo e Abodi che a questo punto potrebbe ricandidarsi.

Il Corriere dello Sport apre con “Lotito in Serie B”: il presidente della Lazio e patron della Salernitana si candida alla poltrona della Lega calcio cadetta, Abodi conferma le dimissioni. In taglio alto: “Dybala sfida Messi”, sarà duello tra fenomeni argentini nei quarti di finale di Champions League. L’intervista esclusiva del giorno è dedicata a Beppe Dossena: “A Platini chiesi: vieni alla Lazio?”, racconta l’ex centrocampista a Walter Veltroni. In taglio basso, approfondimenti su Torino-Inter e la sfida tra i bomber Belotti-Icardi; Milan-Genoa e il rilancio di Lapadula.

Tuttosport apre con “I vendicatori”: Higuain, Dybala e Dani Alves possono vendicare la sconfitta rimediata dalla Juventus nella finale di Berlino 2015. L’editoriale di Guido Vaciago dedicato al prossimo quarto di finale di Champions: “Eliminare il Barca? Stavolta è possibile”. Di spalla, spazio al Torino con la prossima sfida contro l’Inter: “Cairo flop con le big. Per Miha un’altra sfida…”. Più in basso, la telenovela Milan: “Montella inquieto, Fininvest stanca dei cinesi”.

  • shares
  • Mail