Pogba deve 100 sterline ad un operaio: lo paga dopo tre mesi

Il centrocampista francese accusato da un ragazzo tramite il 'Sun'

Paul Pogba, centrocampista francese del Manchester United, non ha fatto propriamente una bella figura. Il nazionale transalpino è finito sulla prima pagina sportiva del ‘Sun’ per un pagamento ritardato nei confronti di un operaio. Una cifra assai modesta, sottolinea il tabloid, se si pensa allo stipendio mostruoso che Pogba percepisce ai Red Devils.

A raccontare la storia al ‘Sun’ proprio Kondi Moyo, operaio presso una ditta di trasporti che si era occupato di portare degli scatoloni presso la nuova villa del centrocampista francese. Per la prestazione, Pogba avrebbe dovuto pagare 100 sterline, ossia l’equivalente di 115 euro, una cifra che il francese guadagna in meno di 4 minuti allo United. Eppure, per ottenere i soldi, il ragazzo avrebbe aspettato ben tre mesi: “Può essere il calciatore più pagato al mondo ma mi ha trattato come uno stupido. E' stata una mattinata di lavoro e l'accordo era di essere pagati a fine giornata”.

pogba operaio

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail