Federer-Wawrinka: la finale di Indian Wells stasera alle 22:15

È il derby svizzero numero 23.

Federer-Wawrinka è la finale del torneo maschile di Indian Wells che si disputa questa sera, a partire dalle ore 22:15 italiane. È il derby svizzero numero 23: finora si contano 19 vittorie per Roger e tre per Stan, queste ultime tutte sulla terra. Il fatto che oggi si giochi sul cemento rende Federer automaticamente favorito, ma certamente il suo amico e connazionale farà di tutto per mettergli il bastone tra le ruote.

Gli ultimi tre incontri tra i due elvetici sono avvenuti in semifinale e ha sempre vinto Federer: agli US Open 2015 in tre set, nelle Finals 2015 in due, agli Australian Open quest’anno in semifinale in cinque set.

A Melbourne, in particolare, precedente da tenere particolarmente in considerazione perché è l’ultimo e sulla stessa superficie, Federer è andato avanti di due set, poi ha ceduto il terzo (malamente, 6-1) e il quarto e infine si è imposto nel quinto. Wawrinka ha mancato la rimonta, ma ha comunque dimostrato di essere pericoloso fino all’ultima palla.

Se Federer riuscirà a vincere oggi, arriverà al quinto posto (attualmente è decimo), superando Nadal nel ranking ATP, e avrà anche il quarto posto a portata di mano, perché sarebbe a -400 punti da Nishikori. Se invece vincerà Wawrinka, resterà sempre terzo, ma a 2800 punti dal secondo Djokovic, che a Miami ha poi mille punti in scadenza.

Federer in questo torneo ha vinto tutti i match in due set: contro il francese Stephane Robert 6-2, 6-1 ai 32esimi, contro l’americano Steve Johnson 7-6(3), 7-6(4) ai sedicesimi, contro Rafa Nadal 6-2, 6-3 agli ottavi, poi ha superato i quarti senza giocare contro l’australiano Nick Kyrgios, perché quest’ultimo si è ammalato (Federer è poi andato in campo solo per un Q&A con i tifosi), infine ha vinto ieri 6-1, 7-6(4) contro l’americano Jack Sock.

Wawrinka ha vinto il primo match nei 32esimi contro Paolo Lorenzi 6-3, 6-4, poi ha fatto fuori il tedesco Philipp Kohlschreiber 7-5, 6-3, agli ottavi ha eliminato il giapponese Yoshihito Nishioka 3-6, 6-3, 7-6(4), ai quarti ha battuto l’austriaco Dominic Thiem 6-4, 4-6, 7-6(2), infine in semifinale ha vinto 6-3, 6-2 contro lo spagnolo Pablo Carreño Busta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail