Rassegna stampa mercoledì 22 marzo 2017: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna con le prime pagine dei quotidiani sportivi del 22 marzo 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi, mercoledì 21 marzo, apre con un titolone dedicato al mercato: “Affari da brivido”, tra i contratti in scadenza nel 2018 ci sono Mertens, Donnarumma, Sanchez, Strootman e perfino Lionel Messi. In taglio centrale, il futuro di Marco Verratti, che può lasciare il PSG: “Forse sì. Nel futuro un top club”. Di spalla, a sinistra, il punto sulla nazionale italiana che fa affidamento sulla coppia gol Immobile-Belotti. Sul versante opposto, Totti che vota per la permanenza di Spalletti a Roma: “Un grande, spero resti”.

Il Corriere dello Sport apre invece con le panchine roventi: Allegri, Spalletti, Sarri, Montella, “tutta la verità sugli allenatori”, promette il quotidiano. In taglio alto, ampio spazio ai motori: domenica parte la stagione della Formula 1 e del Motomondiale, Vettel punta al titolo, altrimenti lascia la Ferrari, Dovizioso avvisa: “Vale è dietro e Vinales vola”. In taglio basso, il punto sui 100 stranieri che giocano in Italia e che vanno a cacci di un posto ai Mondiali: la promessa di Insigne: “Italia, mi farò amare”; infine, la favola di Coulibaly, da un barcone alla Serie A.

“Bernardeschi e Di Maria per restare Allegri”: Tuttosport apre con il futuro della panchina della Juventus, il tecnico attuale pronto a rinnovare purché siano acquistati i giocatori da lui richiesti. In taglio alto, le mosse di Torino e Inter: i granata puntano al cipriota Sotiriou, i nerazzurri vogliono Manolas e Nainggolan. Di spalla, il mercato del Milan; in taglio basso, le ultime dal ritiro della nazionale italiana; l’Inghilterra di Hart che sfida la Germania e l’intervista ai medagliati dello sci Pellegrino, Goggia e Moioli.

  • shares
  • Mail