Run for Parkinson: domenica 26 marzo a Legnano

La manifestazione vuole sensibilizzare su una malattia ancora sconosciuta a troppi

Domenica 26 marzo si corre a Legnano la Run for Parkinson, manifestazione sportiva organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con la collaborazione del Comune e di alcuni sponsor importanti, su tutti la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. Si tratta della riproposizione a livello locale di una corsa che si svolge ogni anno a livello mondiale, con l’obiettivo di sensibilizzare su una malattia che è ancora sconosciuta purtroppo a tanti. In Italia, sono circa 250.000 le persone colpite da Parkinson, come ricorda il presidente di AsPI Legnano, Rosanna Carnovali.

“Parlare di Parkinson è importante perché una malattia di cui si parla poco. Si pensa che per avere il Parkinson bisogna tremare - sottolinea - , ma questo non è l’unico segnale. Parliamo di una malattia neurodegenerativa che pur avendo il suo picco tra i 50 ed 60 anni, colpisce persone anche più giovani. Non è possibile guarirne, ma è possibile rallentare il suo decorso facendo degli esercizi mirati e tenendosi in attività. Con la nostra associazione, oggi punto di riferimento per una settantina di malati, promuoviamo fisioterapie e iniziative specifiche, sia per i malati sia per i loro familiari. Questa corsa è l’occasione per sostenere la nostra attività e contribuire anche alla ricerca su questa malattia”.

Soddisfazione anche per il presidente della Bcc Roberto Scazzosi, che sottolinea: “Ci ha mosso la duplice finalità dell’iniziativa: quella sportiva, ma soprattutto quella sociale che vede i volontari dell’associazione essere vicini ai malati e alle loro famiglie. È questo il ruolo di una banca locale che si propone di essere vicina al territorio in ogni sua forma e che ha fatto della mutualità il proprio principio guida”.

La Run for Parkinson di Legnano consta di due percorsi: uno da 3,2 km da percorrere tre volte ed è dedicato ai runners, con partenza prevista per le ore 9 del 26 marzo; il secondo è di circa 900 metri e vedrà ai nastri di partenza alle ore 10:30 i malati di Parkinson, che confermeranno quando sia importante il movimento per rallentare l’incedere della malattia. Appuntamento in via Girardi 19 a Legnano, dove ha sede AsPI Legnano. Le quote di partecipazione sono rispettivamente di 10 euro per il percorso più lungo e 5 euro per la camminata. Le iscrizioni sono già aperte e lo saranno fino a 10 minuti prima della partenza. I primi 500 iscritti avranno anche il pacco gara.

4816_run2017a5web.jpg

  • shares
  • Mail