Verso Napoli-Juve: Reina in dubbio, problema al soleo

Il portiere spagnolo ha già lasciato il ritiro della nazionale

Mancano ancora 10 giorni a Napoli-Juventus, ma c’è apprensione in casa azzurra per le condizioni di Pepe Reina. L’estremo difensore dei partenopei, durante l’ultimo allenamento che ha sostenuto con la nazionale spagnola, ha lamentato un fastidio al polpaccio. Rientrato immediatamente in Italia, Reina è stato sottoposto a risonanza magnetica ed ecografia: gli esami strumentali "hanno rilevato una elongazione del muscolo soleo destro", fa sapere con una nota il club partenopeo.

A questo punto, la sua presenza almeno nel primo match contro la Juventus, quello di campionato del prossimo 2 aprile, rimane a rischio. Nel comunicato del Napoli si legge ancora che l’estremo difensore: "nei prossimi giorni seguirà una tabella di lavoro personalizzata per poi sottoporsi mercoledì prossimo a nuovi controlli". Se non dovesse farcela per la partita del 2 aprile, Sarri proverà a recuperarlo per Napoli-Juve del 5 aprile, semifinale di ritorno di Coppa Italia.

Dal versante opposto, invece, la Juventus potrebbe non avere Paulo Dybala, ma le condizioni dell’argentino sono in miglioramento, tanto è vero che è rimasto in ritiro con la sua nazionale. Attesa per le condizioni di Sami Khedira, che ieri non ha giocato contro l’Inghilterra per un fastidio alla caviglia. Nessun problema per Leonardo Bonucci, che ha invece smaltito lo stato influenzale che lo ha attanagliato in questi giorni.

Reina Napoli-Juve

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail