Italia-Germania Under 16 3-2: vittoria per la Panico

Nei giorni scorsi si è discusso tanto dell'ex calciatrice su una panchina di "maschi"

Patrizia Panico è nella storia: è la prima allenatrice a vincere una partita su una panchina maschile. Oggi, infatti, l’Italia Under 16 ha battuto la Germania per 3-1 a Caldiero Terme. "I ragazzi hanno dimostrato di essere giocatori veri - ha raccontato a fine gara la CT - hanno fatto quello che gli avevo chiesto giocando con grandissima intensità".

Con questa vittoria, i giovani azzurri hanno vendicato la sconfitta per 4-1 rimediata qualche giorno fa al Bentegodi di Verona. "La squadra ha mostrato quel carattere e quel temperamento che erano un po' mancati nella prima gara e che, soprattutto a livello internazionale, fanno la differenza. Abbiamo cercato di far leva sull'aspetto caratteriale e si vede che siamo riusciti a toccare le corde giuste", ha aggiunto la Panico.

Nell’occasione, tra l’altro, si era registrato anche il primo rigore annullato nella storia del calcio grazie all’ausilio della VAR. Per la cronaca: gli azzurrini si erano portati in triplo vantaggio con Emmanuel Gyabuaa (Atalanta), Riccardo Tonin (Milan) e Roberto Piccoli (Atalanta). Poi le due reti della Germania con Bozdogan e Vangu Bukusu, che però non bastano per completare la rimonta.

patrizia panico

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail