Big Wall in val Qualido: 800 metri di adrenalina

Questo è un bel video, semplice, ma efficace nel mostrare cosa si prova ad arrampicare in libera su un big wall. Il 13 Ottobre, dopo aver lavorato l'itinerario per 15 giorni complessivi durante i tre mesi estivi, il britannico James Pearson è riuscito nella salita in libera di Joy Division, sulla parete est del Monte Qualido - Val Di Mello.

La via è stata aperta e liberata da Simone Pedeferri che aveva completato la salita in libera in tre giorni diversi, mentre Pearson è riuscito in single, con un bivacco, scalando sempre da capocordata. La via è sicuramente uno delle vie più difficili su granito delle Alpi e consiste in 22 tiri per 800 m di sviluppo, con difficoltà fino all'8b.

  • shares
  • Mail