SuperLega Volley, semifinale Scudetto, Gara 2: Perugia vince 3-1 e pareggia 1-1 nella serie con Trento

Il 9 aprile si disputerà Gara 3 al PalaTrento.

Aggiornamento ore 20:13 - Si è appena conclusa Gara 2 della semifinale Scudetto tra Sir Safety Perugia e Diatec Trentino. I Block Devils sono riusciti a pareggiare nella serie imponendosi in quattro set, proprio come avevano fatto i gialloblù in casa propria. I ragazzi di Lorenzo Bernardi oggi hanno cominciato la partita in salita, perché nel primo set sono stati sempre indietro nel punteggio, ma sono anche stati capaci di annullare tre palle-set a Trento e di conquistare il parziale ai vantaggi 30-28. Trento ha risposto immediatamente con un ottimo secondo set che ha chiuso in scioltezza sul 25-20, ma anche la risposta di Perugia non ha tardato a farsi sentire nel terzo set, quando Buti e compagni si sono portati sul 2-1 chiudendo il parziale sul 25-19. Infine, nel quarto set, Perugia è stata protagonista di un altro finale brillante conquistando tre palle-match, una sola annullata da un errore al servizio di Zaytsev prima che anche Lanza sbagliasse dai 9 metri permettendo alla Sir Safety di chiudere sul 25-22 e dunque sul 3-1.

Questo il risultato finale di questo pomeriggio:
Sir Safety Conad Perugia - Diatec Trentino 3-1 (30-28, 20-25, 25-22)

Gara 3 si giocherà a Trento il 9 aprile, Gara 4 a Perugia è in programma il 19 aprile, per l'eventuale Gara 5 si tornerà a Trento il 22 aprile 2017.

Perugia-Trento: la presentazione di Gara 2


Perugia-Trento Volley semifinale scudetto Gara 2 del 15 marzo 2017

Sir Safety Perugia e Diatec Trentino si affrontano oggi al PalaEvangelisti in Gara 2 della semifinale dei Play-Off Scudetto. Il match di Gara 1, giocato al PalaTrento, ha visto il successo dei gialloblù per 3-1. I Block Devils oggi tenteranno il tutto per tutto per pareggiare, in modo da allungare la serie almeno a Gara 4 e soprattutto per evitare di servire su un piatto d’argento a Trento la possibilità di chiudere già il discorso qualificazione il prossimo 9 aprile, quando si tornerà al PalaTrento per Gara 3.

Perugia questa settimana ha avuto un brutto spavento quando, nell’allenamento del martedì, il martello americano Aaron Russell si è fatto male a una caviglia. Per fortuna gli esami hanno tranquillizzato sul fatto che non ci sono fratture ossee, tuttavia difficilmente potrà essere impiegato oggi da coach Lorenzo Bernardi.

Una nota simpatica su questa partita: in campo ci saranno i tre giocatori che contano più presenze nella storia della Trentino Volley, ma due di loro giocano con Perugia: si tratta di Emanuele Birarelli, che ha disputato 345 gare in gialloblù, e Andrea Bari, che ne conta 339, mentre Massimo Colaci raggiunge oggi la sua presenza numero 335 ed è praticamente destinato a diventare il giocatore con più presenze nella Diatec Trentino, visto che ha già rinnovato il contratto. Il libero pugliese oggi supera l’ex capitano Matey Kaziyski.

Proprio Birarelli, che in Gara 1 si era beccato un cartellino rosso all’inizio del terzo set, oggi sarà regolarmente presente perché ha commutato la giornata di squalifica in una sanzione pecuniaria.

Quella di stasera sarà la diciassettesima volta che Perugia e Trento si ritroveranno l’una di fronte all’altra nella loro storia: finora i gialloblù hanno vinto 12 partite, lasciandone solo quattro ai Block Devils. Nelle sei partite giocate al PalaEvangelisti le vittorie sono state tre per parte.

Perugia-Trento comincia alle ore 18 e sarà trasmessa in diretta tv su RaiSport+HD e in streaming legale e gratuito sul sito web ufficiale di RaiSport.

Foto © Marco Trabalza | Video © Sir Safety Perugia

  • shares
  • Mail