Simeone con la maglia dell'Uruguay: polemica in Argentina

Il ‘Cholo’ fa arrabbiare i suoi connazionali

Diego Simeone sta facendo assai discutere in Argentina. Sono in tanti i suoi connazionali che sui social network si sono scatenati contro il ‘Cholo’. L’allenatore dell’Atletico Madrid si è infatti reso colpevole di aver indossato la maglia della nazionale uruguayana. Con 106 partite nella nazionale ‘Albiceleste’, Simeone è considerato uno dei grandi della storia: nella sua bacheca ci sono infatti due Coppa America, oltre che le partecipazioni ad un’Olimpiade e ai Campionati del Mondo di Francia ’98 con la fascia di capitano.

Proprio i numeri con la nazionale argentina, hanno reso un episodio verificatosi in queste ore ancor più indigesto: tornato per qualche giorno di riposto a Buenos Aires, ha presto parte a diversi eventi, tra cui anche una partita di calcio con vecchi amici. Niente di particolare, se non fosse che Simeone ha giocato indossando la maglia dell’Uruguay, una nazionale considerata acerrima nemica in Argentina.

Quando si gioca il Clasico del Río de la Plata le rispettive tifoserie si scatenano senza freni ed è anche per questo che l’aver indossato la maglia dell’Uruguay da parte del ‘Cholo’ sta scatenando polemiche soprattutto sui social network, dove la foto della partitella sta collezionando record di condivisioni.

simeone uruguay

  • shares
  • Mail