Roma-Lazio: via barriere dalle curve dell'Olimpico per il derby

La conferma indiretta arriva dalla Questura

Roma - Lo stadio Olimpico ritorna al passato: per il derby di Coppa Italia, infatti, saranno con ogni probabilità eliminate le barriere interne alle curve, facendo così felici entrambe le tifoserie. Sia romanisti che laziali sono infatti da tempo in rotta con le rispettive società e le istituzioni, per via delle divisioni delle curve stabilite per motivi di ordine pubblico. Secondo quanto trapela dalla Questura di Roma, dopo il sopralluogo di ieri pomeriggio a cui hanno preso parte anche Coni, Prefettura e Vigili del Fuoco, si sarebbe deciso per l’eliminazione delle barriere.

derby roma lazio

La decisione definitiva sarà presa solo oggi, durante la riunione della commissione di vigilanza, ma ormai non dovrebbero esserci più dubbi. Non si farà in tempo ad eliminare le barriere in vista di Roma-Empoli, prima gara che si giocherà dopo la sosta per le nazionali, ma in vista della semifinale di Coppa Italia, Roma-Lazio, tutti i lavori dovrebbero essere completati. Secondo quanto riferisce ‘Gazzetta.it’, dalla Questura avrebbero fatto sapere:

"Al termine del sopralluogo effettuato quest'oggi, sono stati stabiliti alcuni step di valutazione tecnica, che probabilmente, salvo altre problematiche, porteranno all'eliminazione delle barriere in occasione del prossimo derby".

Secondo le ultime indiscrezioni, saranno eliminate le barriere nelle curve, ma rimarranno i separatori all’esterno. Rimarrà la scala interna, saranno potenziate le telecamere e gli steward previsti saranno in tutto 50.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail