Fisherman’s Friend StrongmanRun 2017: prima tappa a Bibione

Appuntamento il 13 maggio alle ore 21

Il 13 maggio a Bibione, partenza alle ore 21, si terrà la Night Spring, ossia la prima delle due tappe del 2017 della cosiddetta Fisherman’s Friend StrongmanRun, organizzata da RCS Sport - RCS Active Team. La località veneta, per il terzo anno, ospiterà dunque la “obstacle race” più famosa d’Italia sulla distanza dei 10 Km. Per l’occasione, l’organizzazione ha annunciato due importanti novità.

Per prima cosa, il nuovo orario di partenza, che questa volta è fissato per le ore 21 e non per il pomeriggio, come avvenuto nelle precedenti edizioni. Sarà dunque la prima edizione della Fisherman’s Friend StrongmanRun che si correrà in notturna, immergendo i runner in un contesto ancora più affascinante. Novità anche per quel che riguarda il percorso: quest’anno si svolgerà maggiormente nella città, con partenza ed arrivo in via Orsa Maggiore, nel piazzale antistante il Luna Park, dove tra l’altro sarà allestito anche il Villaggio della corsa.

Il percorso attraverserà anche un tratto di spiaggia e il mare, che per motivi di sicurezza sarà comunque circoscritto alle acque basse. Prevista anche una parte di sterrato che i cosiddetti strongmanrunner percorreranno nella zona adiacente via del Sagittario e via Timavo. In totale, saranno otto gli ostacoli che bisognerà superare lungo il tragitto per ben due volte. I 10 km della corsa sono a loro volta così suddivisi: 3,5 km di asfalto, 0,8 km su sabbia e 2,4 km su sterrato. Ovviamente, trattandosi di una gara in notturna, il percorso sarà adeguatamente illuminato per consentire ai partecipanti di correre in massima sicurezza. Fin qui gli iscritti sono circa 1000, ma è possibile ancora aggiungersi tramite il sito ufficiale della manifestazione.

  • shares
  • Mail