Ravenna Running Tour: il primo giro a tappe

La novità dell’estate 2017 per i runner

La novità dell’estate 2017 per i runner si chiama Ravenna Running Tour ed è una gara a tappe che si correrà tra il 29 giugno e l’1 luglio. A presentare la manifestazione sono stati gli assessori del Comune di Ravenna allo Sport, Roberto Fagnani e al Turismo Giacomo Costantini, insieme a Stefano Righini, Presidente della Maratona di Ravenna Città d’Arte. Proprio prima che si disputi quest’ultima competizione, in programma il prossimo 12 novembre, si terrà in estate la prima edizione di una gara a tappe che prevede corse competitive e non, di 5 o 10 km.

Si tratta di un evento che vuole coniugare sport e arte, se si considera che oltre che iscriversi alle corse, sarà possibile acquistare i biglietti dei tre tour associati a ciascuna gara. La proposta è rivolta sia ai runner, sia alle rispettive famiglie, per una tre giorni all’insegna di sport, arte e natura, di cui la città di Ravenna è evidentemente ricca. Il centro romagnolo vanta ben 8 monumenti dichiarati dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità, oltre che il più grande sito di mosaici bizantini del pianeta. In un territorio in cui vi è sostanzialmente tutto, dal mare alle valli è chiaro che la cornice che ospiterà il Runing Tour sarà altamente suggestiva e affascinante.

Ravenna Running tour

La partenza delle gare è prevista per il 29 giugno con la Ravenna Night Run, una corsa in notturna su un percorso da 5 Km nel centro della città bizantina. Appuntamento ai nastri di partenza alle ore 20 presso Piazza del Popolo. Acquistando il biglietto ad hoc, i partecipanti potranno visitare i monumenti e le basiliche di Ravenna nella mattina dello stesso giorno. Il giorno successivo, invece, appuntamento con la Run in the Sea, una 5 km a cronometro. Il 1° luglio, infine, si corre la Mare, Pianeta e Valli Run, con un percorso panoramico che ha pochi eguali al mondo.

  • shares
  • Mail