Cev Cup volley femminile: in finale ci va Busto Arsizio. Pomì ko 3-2

Domani le farfalle scopriranno il nome delle loro avversarie.

Aggiornamento ore 22:52 - La Unet Yamamay Busto Arsizio è la prima finalista della Cev Cup di volley femminile 2016-2017. Le farfalle oggi sono riuscite a conquistare la qualificazione vincendo i due set che servivano per chiudere i conti con la Pomì Casalmaggiore. Le rosa sono andate in vantaggio di due set, sempre con il minimo scarto, poi le bustocche, trascinate da Valentina Diouf, hanno vinto il terzo set, hanno condotto nel quarto, ma sono state riacciuffate sul 22-22 e ne è scaturito in finale incandescente. Alla fine le farfalle sono riuscite a spuntarla ai vantaggi: en muro vincente di Valentina Diouf su Valentina Tirozzi ha regalato alle farfalle il punto del 29-27 che è valso la qualificazione alla finale.
Nel tie-break la Pomì ha definitivamente mollato, mentre Busto Arsizio non si è rilassata per il traguardo raggiunto, ma trascinata dal pubblico di casa ha voluto chiudere in bellezza 15-9 con un tocco di seconda di Noemi Signorile.

Questo il risultato della partita di ritorno:
Unet Yamamay Busto Arsizio - Pomì Casalmaggiore 3-2 (23-25, 23-25, 25-23, 29-27, 15-9)

Domani è in programma la semifinale di ritorno tra Dinamo Kazan e Galatasaray Istanbul, all’andata le turche hanno vinto in casa 3-0.

Busto Arsizio-Casalmaggiore: presentazione del match


Questa sera si chiuderà la sfida della semifinale di Cev Cup tra Unet Yamamay Busto Arsizio e Pomì Casalmaggiore, squadre che, però, potrebbero ritrovarsi a breve nuovamente l’una contro l’altra nei quarti dei Play-off Scudetto. Oggi si gioca al PalaYamamay a partire dalle ore 20:30 con diretta tv su SportItalia e diretta streaming sui canali PMG Sport e su Laola1.tv.

All’andata, martedì scorso, Busto Arsizio ha fatto il colpaccio andando a vincere in casa della Pomì, il PalaRadi di Cremona, con un netto 3-0. Questo significa che stasera le farfalle, per qualificarsi alla finalissima contro Dinamo Kazan o Galatasaray Istanbul (scopriremo domani il nome della seconda finalista), hanno bisogno di vincere solo due set. In caso di sconfitta per 3-2, infatti, passerebbero comunque grazie alla vittoria in tre parziali dell’andata, se invece la Pomì dovesse riuscire a imporsi per 3-0 o 3-1, allora sarebbe necessario il Golden Set, ossia il set di spareggio al 15° punto, come un tie-break.

Nonostante il successo in trasferta, le ragazze di Marco Mencarelli sanno benissimo che il compito che le attende questa sera non è affatto facile, poiché la Pomì, squadra campione d’Europa in carica e seconda classificata quest’anno in Regular Season, è dura a morire e ce la metterà tutta per raddrizzare la situazione e lottare per la finale.

Per quanto riguarda la situazione in infermeria, entrambe le squadre sono alle prese con gli acciacchi di alcune delle loro giocatrici più importanti: Busto Arsizio ha avuto per tutta la settimana Valentina Diouf a mezzo servizio per un problema a un ginocchio, Giulia Pisani è fuori causa da un po’, Valentina Fiorin e Beatrice Berti hanno rimediato infortuni nel match di giovedì sera contro la Saugella Team Monza, mentre la Pomì Casalmaggiore è alle prese con i problemi della palleggiatrice Carli Lloyd, che si è fatta male in allenamento, e c’è il rischio che Gianni Caprara debba ricorrere alla regista 19enne Klara Peric, potrebbe invece tornare in campo l’opposta Samanta Fabris.

L’ultima settimana è stata molto diversa per le due squadre che ritroviamo in campo stasera: Busto Arsizio ha vinto tre partite su tre, prima contro l’Igor Novara, anche se non è bastato ad acciuffare il sesto posto in classifica della Regular Season, poi l’andata della semifinale di Cev Cup contro la Pomì e infine il successo a Monza nell’andata degli ottavi di finale dei Play-off Scudetto, mentre Casalmaggiore ha perso sia l’ultimo match di Regular Season contro Montichiari, sia l’andata della semifinale di Cev Cup proprio contro Busto, ma questo non fa che accrescere la voglia di riscatto di un gruppo che è abituato a vincere. Indubbiamente stasera sarà una bella partita.

Foto © CEV | Video © Unet Yamamay Busto Arsizio

  • shares
  • Mail