Marco Canola ha vinto la Volta Limburg Classic 2017 | Video

Sul podio anche Xandro Meurisse e Nick Van Der Lijke.

Nonostante lo spavento per il furto subìto questa notte (16 bici De Rosa rubate) la Nippo Vini Fantini ha affrontato al meglio la Volta Limburg Classic 2017 e l’ha conquistata con il suo capitano Marco Canola, alla prima vittoria con la nuova maglia.

Il corridore italiano è andato in fuga negli ultimi chilometri (più di 30 km) con Xandro Meurisse della Wanty-Groupe Gobert, Martijn Tusveld e Nick Van Der Lijke della Roompot-Nederlandse Loterij.

È stata praticamente la terza fuga di giornata, perché la corsa, lunga 198,6 km con partenza e arrivo a Eijsden, ha avuto un ritmo forsennato fin dall’inizio. C’è stata una prima fuga piuttosto numerosa, di 18 corridori, tra i quali c’era anche l’italiano Simone Ponzi della CCC Sprandi Polkowice, ma il loro vantaggio non è mai andato oltre il minuto, perché il gruppo non ha dato loro tregua e a -90 km li ha ripresi. A questo punto si è avvantaggiato un altro gruppo di 26 corridori, ma per loro la fuga è durata ancora meno.

Ecco allora che è partito il gruppetto di Canola che poi, a -30 km dal traguardo, ha perso Tusveld. Hanno così proceduto in tre e sono arrivati fino alla fine, con Canola che ha battuto allo sprint a ranghi ridottissimi i suoi compagni di fuga, Nick Van Der Lijke si è arreso quasi subito, perdendo 4” rispetto agli altri due.

Sono poi arrivati Antoine Warnier della WB Veranclassic Aqua Protect con 51” di ritardo e poi un gruppetto undici uomini, tra i quali Iuri Filosi della Nippo-Vini Fantini (undicesimo) e Lorenzo Rota della Bardiani CSF (tredicesimo) a 59”.

Marco Canola ha vinto la Volta Limburg Classic 2017

Questi i primi dieci classificati:
1) Marco Canola (Nippo-Vini Fantini) 4h 45’ 26”
2) Xandro Meurisse (Wanty-Groupe Gobert) s.t.
3) Nick Van Der Lijke (Roompot-Nederlandse Loterij) +4”
4) Antoine Warnier (WB Veranclassic Aqua Protect) +51”
5) Paul Martens (Team LottoNL-Jumbo) +59”
6) Jeroen Meijers (Roompot-Nederlandse Loterij) +59”
7) Dimitri Peyskens (WB Veranclassic Aqua Protect) +59”
8) Jerome Baugnies (Wanty-Groupe Gobert) +59”
9) Loïc Vliegen (BMC Racing Team) +59”
10) Rob Ruijgh (Tarteletto-Isorex) +59”

Foto © Volta Limburg Classic

  • shares
  • Mail